Calamari

Frittura di calamari

24/09/10 21:37


Ingredienti e dosi per 4 persone 

300 gr. di calamari freschi
semola finissima di grano duro
olio di semi di arachidi
sale

Una ricetta che ad ogni boccone mi ricorda il mio caro, dolce nonno che per il mio compleanno sin da piccina me li preparava sempre...per me non c'era niente di più buono...e ancora continuo a prepararli così come li faceva lui, senza pastelle o tempure , ma con la sola panatura di semola di grano duro....per te..per sempre nel mio cuore.

Sviscerate i calamari, privateli della pelle e tagliateli a rondelline, utilizzando anche i tentacolini.
Lavateli bene e asciugateli accuratamente con della carta assorbente.
Impanateli bene nella semola finissima di grano duro e friggeteli in olio caldo a 180°.
Salate e accompagnate con una misticanza condita con citronette.


Può piacervi anche

3 commenti

  1. Stefano e Veronica25 settembre 2010 08:25

    Un gustosisssimo cartocetto anche per noi...per favore! L'idea della semola di grano duro mi piace...la proveremo! Molto tenera la dedica a tuo nonno...buon week end!
    Baci!

    RispondiElimina
  2. Buongiorno cara, sono riuscita a postarli ieri notte, ma facevano parte del mio pranzo di compleanno...aveva davvero un modo speciale di cucinare il mio nonnino..questa era una sua chicca...di una croccantezza squisita! buon week-end pure a te!

    RispondiElimina
  3. quanti minuti devono friggere ?
    grazie dell'emozione donata

    RispondiElimina