Mele

La charlotte di mele di Auguste Escoffier

30/10/10 20:11


Ingredienti e dosi per 8-10 persone

Rielaborazione di una ricetta dello chef Auguste Escoffier

100 g di burro
12 mele renette
3 cucchiai di zucchero
4 cucchiai di succo di limone
3 cucchiai di marmellata di albicocche
1 disco di pan carré
3 fogli di gelatina
qualche crostino di pan carré
qualche fettina di pane abbrustolito
burro per lo stampo

Lavate le mele e tagliatele in 4 parti, eliminando il torsolo; dopo averle sbucciate e affettate, cuocetele con un cucchiaio abbondante di burro, lo zucchero, due cucchiai di acqua e il succo di limone.
Quando le mele saranno cotte e ridotte a una purea piuttosto densa, unitevi la marmellata di albicocche e la gelatina, che avrete precedentemente fatto ammollare in acqua fredda e poi disciolto in appena pochissima acqua in un pentolino a fiamma bassa.
Imburrate quindi uno stampo tondo da torta.
Fondete il rimanente burro in un polsonetto e bagnatevi le fettine di pane abbrustolito e i crostini di pan carré; eliminando la crosta, tagliate le prime a rettangolini e date ai secondi una forma a cuore.
Rivestite il fondo dello stampo con i cuoricini di pan carré indorati col burro, sovrapponendoli leggermente gli uni agli altri, in modo da creare un motivo a rosone; foderate le pareti con i rettangolini di pane abbrustolito, che dovrebbero risultare alti quanto lo stampo stesso.
Riempite quindi con il composto di mele, coprite con un disco di pan carré anch'esso indorato col burro fuso e cuocete in forno a 180°C per 35 minuti.
A cottura ultimata ritirate quindi la charlotte di mele dal forno, lasciatela intiepidire qualche minuto prima di capovolgere lo stampo sul piatto da portata.



Può piacervi anche

7 commenti

  1. Grazie mille per aver partecipato con questa bella proposta, ed in bocca al lupo ;-)

    Posso solo chiederti di inserire il banner dell'iniziativa? Ti ringrazio!

    RispondiElimina
  2. Brava Claudia! davvero bella questa charlotte! un bacio

    RispondiElimina
  3. Bellissimo dolce...Brava!!!
    ps...ma che musichina adorabile e completamente a tema con il resto del blog che hai...sto solo aspettando che venga fuori Ratatouille ;-)!!!Sono tentata a lasciare la pagina aperta, mentre visiono altre cose...
    Un bacione

    RispondiElimina
  4. penso sia uno dei dolci più belli che ho visto in questo periodo!! è veramente bello e originale, l'ho già messo nelle ricette da provare!!! bravissima Claudia, ogni giorno il tuo blog è una scoperta!!

    RispondiElimina
  5. questo dolce e' davvero invitante..me ne mangerei davvero un bel.....pezzettone!! bravissima ciao e buona domenica.

    RispondiElimina
  6. A tutti grazie per i complimenti!!!

    @saretta m. tranquilla, capita anche a me ;)

    RispondiElimina
  7. ke meraviglia!.. mi associo ank'io a saretta! la musica è molto piacevole!

    RispondiElimina