Brioches con la palla

Brioches con la palla

18/11/10 19:29


Una ricetta dello chef Luca Montersino

Ingredienti e dosi

500 g di farina 360 W (ricca in proteine e quindi in glutine)
80 g di latte intero fresco
15 g di lievito di birra
175 g di uova
70 g di zucchero semolato
15 g di miele (io ho usato quello d'acacia)
8 g di rhum
1 g di scorza di limone
7 g di baccello di vaniglia Bourbon
175 g di burro
8 g di sale

Per la glassatura

50 g di tuorli
50 g di panna
50 g di zucchero semolato

Preparazione

Mettete nel recipiente della planetaria la farina con il lievito di birra sciolto nel latte a 37 °C. unite le uova, lo zucchero semolato, il miele, il rhum, la scorza di limone e la vaniglia.
Impastate per circa 8 minuti a velocità ridotta; trascorso tale tempo unite il burro ammorbidito, facendolo incorporare all'impasto poco per volta.
Aggiungete il sale e impastate per altri 5 minuti circa fino ad ottenere un'impasto liscio e omogeneo e ben incordato.
Lasciate lievitare a temperatura ambiente , coprendo con la pellicola, sino al raddoppio del volume dell'impasto, quindi rompete la lievitazione lavorando leggermente con le mani, e riponete dopo aver ricoperto con carta pellicola in frigorifero per tre ore.
Trascorso il tempo prendete l'impasto e modellate delle piccole palline e adagiatevi sopra una pallina più piccola (grande quanto una noce) e fate lievitare in un ambiente tiepido.
Lasciate che raddoppino il proprio volume, poi lucidatele con una miscela di tuorli e panna miscelati nella stessa quantità e spolverizzate con lo zucchero semolato.
Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 15 minuti circa.
Farcite a piacere.




Può piacervi anche

17 commenti

  1. che delizia, meravigliose, perfetteeeeeeeeeeeee!!! complimenti!!

    RispondiElimina
  2. Le ricette di Montersino sono sempre una garanzia

    RispondiElimina
  3. Cavoli, queste brioches sono bellissime!!! Alla fine non ho resistito e mi sono comprata anche io il libro di Montersino!!!
    Carlotta

    RispondiElimina
  4. Mi inchino allo chef Montersino ed alla tua brioche!!!!!!! senza parole.............

    RispondiElimina
  5. Ciao ma che bello questo tuo spazio non lo conoscevo. Mi piace molto :-)

    RispondiElimina
  6. Grazie ragazze, sempre troppo carine!! un benvenuto a Nepitella! Baci a tutte!

    RispondiElimina
  7. delizioso il tuo blog!!! complimenti! lo inserisco subito tra i miei preferiti!

    RispondiElimina
  8. Deliziose sei bravissima, ciao

    RispondiElimina
  9. Ciao Claudia, scusami tanto che non sono passata a farti visita recentemente (mi sto scusando con tutti) sono stata via per un po.
    Che bello ritrovarti con le tue solite delizie.
    Vedo anche che hai un contest, metto subito il banner nel mio blog.

    bacioni a presto

    RispondiElimina
  10. Anche io seguo Montersino, le sue brioches ti sono venute perfettamente!!!!

    RispondiElimina
  11. A quanto pare Montersino non ne sbaglia una... devo prender pure io un suo libro!
    cmq tu sei stata strabiliante, questa brioche è meravigliosa!

    RispondiElimina
  12. Sono un appasionato di cucina di origini, sicliane, ma stè briosche non sono di Montersino, ma sono le classiche briosche col tuppo, almeno così si dice in Sicilia, quà gatta ci cova !!!!

    RispondiElimina