Bietole

Zuppetta di bietole e olive taggiasche

13/11/10 15:11


Fantastica ricetta presa gentilmente in prestito dal numero di Novembre della rivista "La cucina Italiana" con cui collaboro.
Un'abbinamento di sapori e consistenze eccezzionale...per la cena di una fredda serata invernale, la delicatezza della bietola, il gusto deciso della taggiasca, il calore fumante di un court-bouillon di verdure...provatela...

Ingredienti per 4 persone

500 ml di brodo vegetale  ( per il court bouillon, 2 carote, 1 costa di sedano, 2 cipolle, mezzo litro d'acqua, un mazzetto di erbe aromatiche, qualche chiodo di garofano, sale e 2 bicchieri di vino bianco)
sale e pepe q.b.
400 g di erbette (bietole da taglio)
189 g di cipolla
12 rondelle di pane
40 olive taggiasche snocciolate
1 gambo di sedano
1 spicchio d'aglio
1 ciuffo di prezzemolo
olio extravergine d'oliva 
sale

Preparazione

Preparate il court bouillon partendo sempre da acqua fredda, portate a ebollizione le verdure con l'acqua, più 15-20 min dopo la bollitura sempre senza coperchio.
In un tegame unite 40 g di olio, la cipolla tagliata a spicchi, il sedano tagliato a dadini e metà parte delle olive.
Cuocete a fiamma vivace per qualche minuto sino a quando la cipolla non comincia a rosolarsi, quindi aggiungete l'aglio tritato, con un ciuffo di prezzemolo e le erbette, mondate e spezzettate, il brodo e il sale, se occorre.
Mettete il coperchio e cuocete a fiamma dolce per 20 minuti circa.
Tritate le olive rimaste, e scaldatene mezza cucchiaiata in una padella velata d'olio, unite 6 rondelle di pane e rosolatele su entrambe i lati.
Ripetete la medesima operazione con l'ultima parte di olive rimaste e le rimanenti rondelle di pane.
Distribuite nei piatti le rondelle di pane rosolate, versatevi sopra la zuppetta e portate subito in tavola.





Può piacervi anche

4 commenti

  1. che meraviglia...... una zuppa scaldacuore!

    RispondiElimina
  2. ma che zuppetta scalda cuore....bravissima!

    RispondiElimina
  3. queste sono le zuppette che piacciono tanto a me, altrimenti non avrei fatto un contest!questa farebeb proprio al caso mio!

    RispondiElimina
  4. questa se ci riesco me la preparo x stasera! buonissima!

    RispondiElimina