Dolci al cucchiaio

Bavarese alla menta e semi di papavero su croccante di mascobado alle mandorle

30/12/10 15:03




Ingredienti e dosi

Per la bavarese alla menta

150 ml di latte intero
40 g di tuorli
30 g di zucchero semolato
5 g di sciroppo alla menta
2 fogli di gelatina
90 ml di panna fresca
20 g di zucchero a velo
mezzo cucchiaino di fecola
1 cucchiaino da tè di semi di papavero

Per il croccante

100 g di zucchero di canna integrale Mascobado
65 g di burro pomata
45 g di albumi
20 g di farina
60 g di mandorle in granella

Preparazione

Montate la panna insieme allo zucchero a velo e mettete in frigorifero.
Fate stemperare il latte in un pentolino senza portarlo a bollore.
Mettete in ammollo la colla di pesce in acqua fredda per almeno 10 minuti.
Preparate la crema inglese sbattendo i tuorli con lo zucchero e la fecola.
Aggiungete il latte e portate il fuoco a fiamma bassa; mescolate con un cucchiaio e portate a 85°C.
La crema non dovrà raggiungere il bollore ma dovrà raggiungere rigorosamente la temperatura di 85°C, per accorgervene potreste utilizzare il metodo della nappatura sul cucchiaio di legno, se passando il dito sulla superficie del cucchiaio la crema su i  due lati non si riunirà allora sarà pronta.
Quando la crema sarà pronta unite lo sciroppo alla menta, i semini di papavero e la colla di pesce ben strizzata e fate raffreddare bene.
Quando sarà ben raffreddata incorporate la panna precedentemente montata molto delicatamente dal basso verso l'alto e versate il tutto negli stampini lasciando riposare in freezer per almeno 4 ore.

Preparate il croccante lavorando a pomata il burro con lo zucchero con l'aiuto di una frusta a mano e incorporate poco a poco gli albumi e mescolate energicamente.
Incorporate la granella di mandorle e la farina setacciata poco per volta.
Lasciate riposare il composto in frigorifero per almeno 3 ore e poi distribuite un strato sottile d'impasto su carta forno, meglio se siliconata (silpat).
Cuocete a 180°C sino a colorazione. (circa 6/7 minuti)





Può piacervi anche

11 commenti

  1. Che raffinatezza! La bavarese deve essere il giusto coronamento ad un bel pranzetto corposo, bella fresca e delicata.......
    Auguroni per un anno 2011 sereno e felice

    RispondiElimina
  2. tantissimi auguri Claudietta, che il 2011 ti porti ciò che desideri, un bacione....

    RispondiElimina
  3. Sono letteralmente in totale adorazione del tuo blog!! E' veramente meraviglioso.. molto "french style" proprio come piace a me!! Adesso voglio sbirciare tra tutte le tue ricette.. in ogni caso passerò più spesso a farti visita ;)) Non so come ho fatto a non passare prima! Comunque sono felicissima di conoscerti e ti faccio 1000 auguri per uno splendido anno nuovo! A presto e ancora complimenti per lo splendido blog!! Baci

    RispondiElimina
  4. Cara Claudietta che ricetta raffinata e sicuramente squisita ci offri...bravissima!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    I nostri grandissimi auguri per un sereno 2011 ricco di soddisfazioni!!! Baci baci!

    RispondiElimina
  5. Carissima Claudietta ti faccio tantissimi auguri di un 2011 all'insegna della serenità e ricco di ricette meravigliose, come questa!!
    Ciao

    RispondiElimina
  6. un dessert veramente raffinato.complimenti e ti auguro un buon 2011!

    RispondiElimina
  7. Bellissimo ed elegantissimo dolce Claudia. Dev'essere fresco e avvolgente allo stesso tempo. Auguroni di buon anno.
    Un bacione

    RispondiElimina
  8. Happy New Year ♥
    Moltissimi Auguri
    per uno splendido 2011

    RispondiElimina
  9. come sempre proponi ricette deliziose ed elegantissime! Questa penso sia la mia preferita ! Ma ogni volta dico cos' ! Buonissimo nuovo anno !

    RispondiElimina
  10. mai fatta! lo sai , nn riesco a trovare i semi di papavero!

    RispondiElimina
  11. Cara Claudia, rileggendo la bellissima ricetta ho notato gli stampi. Dove si possono recuperare?

    RispondiElimina