Colazione

Croissant briochés e cappuccino

06/12/10 12:39

Un'altra colazione per Cranberry e Blueberry in onore del loro blog..niente di più semplice.


Ingredienti e dosi

500 g di farina forte di tipo "0"
3 uova 
130 g di latte
90 g di zucchero
15 g di lievito di birra
90 g di burro a temperatura ambiente

Latte e caffè per il cappuccino....


Procedete facendo sciogliere il lievito nel latte a circa 37-38°C; quando questo sarà ben sciolto unite 50 gr. di farina, fate una palla e lasciate a fermentare circa 45°o un'ora. (la variazione dipende dal grado di fermentazione del poolish, con temperature molto calde, occorrerà meno tempo, con temperature più fredde ci vorrà più tempo perchè il lievito inneschi la fermentazione)
Una volta trascorso questo tempo versate il poolish nella planetaria e cominciate ad incorporare 1 cucchiaio di farina e un'uovo e fate assorbire completamente.
Lasciate impastare bene, poi iniziate a incorporare metà parte di zucchero, ancora altra farina e, una volta assorbito il tutto unite l'altro uovo.
Impastate bene, unite altra farina e l'ultimo uovo, fate assorbire, e terminate unendo l'altra metà dello zucchero e ancora farina.

Sempre impastando, continuate aggiungendo il sale e il burro a pezzetti ( a temp. ambiente) un pezzetto per volta e l'aroma ai fiori d'arancia.
Dovete lavorare l'impasto sino a che  non si sarà incordato bene, quando si staccherà bene dalle pareti della planetaria o dal piano di lavoro, tirando un pezzetto di pasta, se incordata bene, questa si allungherà come un chewing-gum.
Mettete quindi l'impasto in una ciotola, coprite con pellicola e lasciate 30 min a temp. ambiente e poi riponete in frigo a 6/7° ( la ricetta originale richiede una notte, io ho lasciato l'impasto in frigo solo 5 ore, ottenendo comunque un ottimo risultato).
Trascorso questo tempo, tirate l'impasto fuori dal frigo e lasciate così per un'ora e coprite.
Stendete l'impasto e ricavatevi dei triangoli cominciando ad arrotolarli dapprima dal lato lungo sino ad arrivare alla punta.

.
Trascorso questo tempo spennellate la superficie delle palline con un tuorlo d'uovo e poco latte sbattuti e infornate a 180° (in forno già caldo) per 20-25 minuti.



                          Partecipa anche tu al contest di Cranberry!  Eccovi il link Colazione da te..

Può piacervi anche

12 commenti

  1. la segno subito, meravigliose queste brioches...bravissimaaaaaaa!!!

    RispondiElimina
  2. Vedo che oggi si viaggia in coppia...w le brioches!!Smack!

    RispondiElimina
  3. Questa brioches sembra una bella nuvoletta sulla quale saltellare...che morbida!!

    RispondiElimina
  4. :D
    Grazie per la seconda ricettina!
    Le foto sono sempre bellissime, e fare questo cornetto sembra davvero facile!:O A me non sono mai venuti così uffino uffetto!
    In bocca al lupo per il contest e bravissima per la ricetta, grazie ancora per aver parteicpato:)

    RispondiElimina
  5. Claudietta, questa colazione è fantastica...niente di meglio per iniziare bene la giornata!!!
    Che bontà...Baci!

    RispondiElimina
  6. Elegantissimi i tuoi croissant!

    RispondiElimina
  7. una colazione coi fiocchi!
    che buoni i croissants briochées!! :P

    bisou

    RispondiElimina
  8. Buonissime!!! Morbide morbide!!
    Ciao ciao!!

    RispondiElimina
  9. che meravigliose brioschine!!!

    RispondiElimina
  10. Ho scoperto solo ora il tuo blog! Che carino davvero complimenti!
    Una domanda sulle brioches: si possono fare anche senza planetaria ma con le fruste elettriche in un recipiente????
    Grazie mille e ancora complimenti ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Ti consiglierei di lavorare a mano in assenza di planetaria..con le fruste elettriche no...a meno che tu non abbia i ganci in sostituzione delle fruste..può comunque essere un rischio in presenza di quantità abbondanti...insomma vai con le mani...credo sia moooolto meglio ;) grazie per la visita e benvenuta nel bistrot!

      Elimina