Peperoni

Uova in camicia con peperoni

29/12/10 16:37


Ricetta ideata da Sandra Salerno (www.untoccodizenzero.it)

Ingredienti e dosi per 4 bicchieri

4 uova
2 peperoni
2 spicchi d'aglio
4 cucchiai d'aceto
4 rametti di coriandolo
2 cucchiai d'olio e.v. d'oliva
aceto balsamico
sale e pepe q.b.


Preparazione

Fate arrostire i peperoni nel forno (nella parte più vicina al grill) a 220°C per circa 30 minuti (io ho utilizzato la combinazione ventilata) e rigirateli spesso.
Metteteli in un sacchetto di plastica, fateli raffreddare bene, quindi spellateli.
Tagliateli a striscioline, e fateli cuocere per circa 40 minuti in un fondo di due cucchiai d'olio con l'aglio finemente tritato, salate e pepate.
Lavate e tritate finemente il coriandolo che potete usare sia fresco che in grani.
In una pentola portate alla soglia dell'ebollizione (90°C circa) dell'acqua.
Incorporate nell'acqua l'aceto e rompete le uova facendo attenzione che non si attacchino l'une alle altre (potete sempre cuocerle singolarmente).
Fate cuocere per circa 2 minuti recuperando le uova con una schiumarola.
Scolate i peperoni ben canditi dall'olio in eccesso, riempite i bicchieri e adagiatevi sopra le uova in camicia, versate un filo di aceto balsamico e decorate con il coriandolo spezzettato e qualche rametto di timo-limone.



Con questa ricetta partecipo al contest Verrine in rete


Può piacervi anche

6 commenti

  1. Ti è venuto perfetto Claudia e fare l'uovo in camicia non è semplicissimo...Brava e bellissime le foto come sempre...In bocca al lupo per il concorso...Un bacione
    ps. sai che anche io oggi mi sono procurata gli ingredienti per riprodurre una delle tre verrines?! Non è la stessa ricetta tua però ;-)!!!

    RispondiElimina
  2. @Saretta: dai! sono curiosa! quale preparerai??

    RispondiElimina
  3. Splendida Claudia! come sempre ricetta meravigliosa.E poi con questa musica, tutto acquista più charme...Buone feste cara

    RispondiElimina
  4. devono essere buonissime, poi i peperoni gialli sono i miei preferiti. bravissima, come sempre!

    RispondiElimina
  5. E' molto bella e coreografica la tua idea di mettere l'uovo in camicia nei bicchieri, da' alla ricetta un tocco di raffinatezza particolare e che la fa saltare all'occhio. Brava!
    Auguri per un meraviglioso 2011, un abbraccio

    Giulia

    RispondiElimina
  6. molto buone, sto pensando di farle ank'io!

    RispondiElimina