Primi piatti

Fregola e Arselle

02/01/11 11:50



Ingredienti e dosi per 4 persone

200 g di fregola sarda  
1 litro d'acqua
1 kg di arselle (lavate e pulite e poi metterele su fiamma vivace coperte con coperchio per facilitarne l'apertura)
una volta cotte togliere le arselle e filtrare l'acqua di cottura e mettetela da parte)
100 g di passata di pomodoro 
1 spicchio aglio
1 peperoncino prezzemolo olio extravergine d'oliva 2 pomodori secchi piccoli 1 bicchere di vernaccia sale

Preparazione

Fate soffriggere l' aglio facendo attenzione a non farlo bruciare, il peperoncino, e le arselle con la loro acqua di cottura fate sfumare col vino bianco, aggiungete la passata di  pomodoro e il litro d'aqua.
Correggete di sale, se necessario, portate a bollore e fate a quel punto in quello stesso brodo cuocere la fregola.
Terminate con una spolverata di prezzemolo tagliato finissimo.


Può piacervi anche

10 commenti

  1. la fregola mi ricorda tanto la Sardegna, posto incantevole che ho visitato ,ahimè troppi anni fa...hai postato una ricetta splendida corredata da foto meravigliose Claudietta, sei forte!Un bacione...

    RispondiElimina
  2. ma sai che ho giusto una confezione di fregula in dispensa riportata dalla sardegna la scorsa estate? Ti auguro un 2011 pieno di soddisfazioni baci

    RispondiElimina
  3. ma che bel piatto per iniziare l'anno!
    di cuore BUON 2011!

    RispondiElimina
  4. Piatto sardo per eccellenza...fantastico!
    Buon anno, un abbraccio

    RispondiElimina
  5. J'aime beaucoup Paris e tutto quello che sa di parisien. Scoprire il tuo blog è stata una gioia, fa venir voglia di cantare e di ballare, come in quei bei film musicali di qualche tempo fa. E' stato come aprire una deliziosa, piccola bomboniera. Che romanticismo, che poesia, bravissima, complimenti per il buon gusto. Ti visiterò parecchio. Au revoir à bientot. Tiziana

    RispondiElimina
  6. beh un originale abbinamneto ma mi piace molto,. auguri di buon anno 2011

    RispondiElimina
  7. Questo piatto mi riporta alla mia prima volta in sardegna a San Teodoro...Prima sera, cena in hotel e due primi a scelta tra cui fregola e arselle e tagliolini con le vongole. Io optai per le prime(tra l'altro non sapevo nemmeno di cosa si trattasse e solo dopo ho capito che è uno dei piatti sardi per eccellenza) e la cavia per i secondi. Non me ne pentii affatto anche se devo dire che le tue sembrano oltremodo superiori...Bel piatto simbolo di una magnifica terra!!!Un bacione

    RispondiElimina
  8. Che io adori la Sardegna ormai è risaputo visto che ogni anno ospita le mie vacanze estive...e la fregola....mi piace da impazzire, ne ho diverse confezioni nella dispensa e mi sembra giunto il momento di cucinarla come si deve...grazie Claudietta! Buon Anno! Paola

    RispondiElimina
  9. L'aroma di questo piatto mi è arrivato fin qui in Francia.
    Che buono Claudietta!!!
    :P

    RispondiElimina
  10. La fregolaaaaaaaa! L'ho scoperta questo estate e mi ha entusiasmato...
    Che delizia la tua ricetta!

    buon 2011!

    RispondiElimina