Patate

Rana pescatrice in crosta su letto di crema di patate al rosmarino

12/03/11 14:12



Ho girovagato sul web per due giorni alla ricerca di una buona ricetta della rana pescatrice...e devo dire che oltre alla ricetta di Roby e Loris nessun altra è riuscita a convincermi...ma ho comunque deciso di agire autonomamente diciamo..provando a mettere insieme un po'd'estro creativo e un po' di buon gusto (che non guasta mai) ed è venuto fuori un bocconcino di pesce morbido all'interno e dignitosamente croccante all'esterno, il tutto accompagnato da una cremina di patate cremosa cremosa..una sorta di purè realizzato a freddo, aromatizzato al rosmarino.
Insomma a me è piaciuto.
Spero piaccia anche a voi.
Baci.

Ingredienti e dosi per 4 persone

Per i bocconcini di pesce

500 g di rana pescatrice
farina q.b.
2 uova
pangrattato q.b.

Per la crema di patate

4 patate medie lessate
20 g di olio d'oliva
50 ml di panna fresca
70 ml di latte intero
sale e pepe q.b
rosmarino sminuzzato finemente

Riducete la pescatrice a cubetti o piccoli pezzetti ( da me ci ha pensato il pescivendolo) quindi dapprima infarinatela, poi passatela nelle uova sbattute con un pizzico di sale, quindi impanatele col pangrattato e tenetele da parte. (friggetele in olio d'arachidi caldo sino a doratura appena un momento prima di servirle).
Preparate quindi la crema di patate, è semplicissima, veloce e altrettanto squisita.
Lessate le patate, una volta pronte schiacciatele con la forchetta e riducetele ben in poltiglia.
A questo punto riponetele in un recipiente con i bordi alti e passatele al minipimer dopo aver aggiunto l'olio e la panna.
Una volta incorporati questi due ingredienti unite il latte e regolate di sale.
Unite per ultimo il rosmarino tagliato finissimo.
Servite i trancetti di pescatrice croccanti su un bel letto di crema tiepida.
Più semplice di così!
Baci a tutti!



Può piacervi anche

21 commenti

  1. ..davvero invitante, non c'è che dire!!!! un piatto sfizioso e delicato..buonissimo..
    Ciao e buon fine settimana :)

    RispondiElimina
  2. Veramente appetitosa!!! Un bacio e buon w.e.!!!

    RispondiElimina
  3. Bravissima Claudietta! La gola me l'hai solleticata proprio a dovere! ^:^ Quel bocconcino golosissimo lo mangerei con vero gusto! Buona domenica un abbraccio!

    RispondiElimina
  4. ho un'acquolina....
    che buono!!!

    RispondiElimina
  5. ...sono stata un po' assente per mille motivi ma il primo blog che ho visitato è stato il tuo e mi sono sentita come alice nel paese delle meraviglie...le tue ricette sono sempre splendide e presentate in modo impeccabile...complimenti..un abbraccio marina

    RispondiElimina
  6. mi leggi nel pensiero?cercavo anch'io una ricetta per la rana pescatrice!grazie!

    RispondiElimina
  7. Meraviglioso! Una vera goduria! E come dice Mary: Delicato!! Complimenti e buon week-end :-)

    RispondiElimina
  8. che delizia questo piatto di pesce. e quella cremina di patate mi fa venire l'acquolina anche se ho già cenato

    RispondiElimina
  9. Che bellezza...se non sapessi che è pesce me le sbranerei subito, ma posso fare questi bocconcini anche con del petto di pollo, penso....e buonissima anche questa crema di patate, mi sa che la faccio domani!
    ciao
    cinzia

    RispondiElimina
  10. ottimo piatto!
    invitante anche per i bambini che non mangiano volentieri il pesce!
    ma i tranci li friggi?

    ciao e complimenti!

    RispondiElimina
  11. Sai sempre rendere tutto così facile ed elegante. Ciao cara

    RispondiElimina
  12. descrive questo piatto con una sola parola: SUBLIME...brava brava brava....Buona domenica
    Angela

    RispondiElimina
  13. Ma che bella ricetta, decisamente invitante! Brava!

    RispondiElimina
  14. Anche io ero alla ricerca di una ricetta per la rana pescatrice e mi sono imbattuta nella tua: ottima! Grazie per il suggerimento!
    Ciao
    ilmondodiframm@blogspot.com

    RispondiElimina
  15. meraviglia..sia ricetta che foto

    RispondiElimina
  16. Che bella ricetta, sei bravissima. Ti ho trovato dalla mia amica Caris e ti seguo dalla Sicilia!

    RispondiElimina
  17. che meraviglia, un piatto delicato e sfizioso

    RispondiElimina
  18. Pesce... odio e amore... amo mangiarlo ma non cucinarlo. Questa ricetta però la salvo, mi sembra affrontabile. Brava come sempre...
    A presto

    RispondiElimina
  19. Beh, devo dire che la tua ricetta è davvero splendida! Sono davvero appetitosi sti bocconcini... mi sa che sono io a dover prendere spunto da te!!!
    n.b. grazie per averci citato, ci lusinga davvero...
    Roby

    RispondiElimina