Bresaola

Millefoglie di pane al sesamo, bresaola e salsa tzatziki

03/05/11 14:36





Non potevo non partecipare al contest di Mamma Papera con questa ricetta.
L'idea l'ho presa in prestito a Simone Rugiati..,l'ho rivisitata, ed è davvero squisita.
Oltre a rappresentare un  piatto veloce e gustoso, è anche sano e completo.
Vi elencherò gli ingredienti, con i tempi di preparazione..

Per due persone vi occorrono

150 g di bresaola
50 g di salsa tzatziki (io l'ho trovata pronta in commercio)
2 panini al sesamo
foglie di cicoria
radicchio rosso tondo
1 cespo di pan di zucchero
olio extravergine d'oliva
1 porro
50 g di pecorino (romano, sardo, siciliano, toscano..scegliete voi ;)

Preriscaldate il forno a 200°C.funzione grill. 
Affettate a julienne tutte le verdure e riducete a pezzetti il formaggio pecorino (circa 5 minuti)
Conditele con la salsa tzatziki, un filo d'olio d'oliva, un pizzico di sale e il formaggio. Amalgamate il tutto.
Dividete il panino in tre parti, la calotta, la parte centrale, la base. (2 minuti)
Disponete le parti di pane su di una teglia, con un filo d'olio d'oliva e una spolverata di sale.
Fate incroccantire in forno funzione ventilata e grill per 8 minuti.
Su un piatto da portata disponete la base del panino, quindi disponete sopra la verdura condita con la salsa tzatziki e 1-2 fette di bresaola, coprite con un'altra fetta di pane, quindi nuovamente, insalata e bresaola, per finire con un'ultimo strato di insalata.
Coprite con l'ultimo "cappellino" di pane e servite subito.

ps. se non trovate la salsa tzatziki potete sempre ovviare con una buona citronette (i tempi di realizzazione in casa della salsa tzatziki sono un po' lunghetti per questo contest) oppure una salsa dressing alle erbe.







Con questa ricetta partecipo al contest di Mamma Papera's blog



Può piacervi anche

23 commenti

  1. Molto invitante questo panino. Buono l'abbinamento del ripieno!
    Baci!

    RispondiElimina
  2. Ma sai che e' proprio una bellissima idea!

    RispondiElimina
  3. interessante ...

    ciao Cris
    www.ilcucinotto.it

    RispondiElimina
  4. Riquísimo bocata! suerte en el concurso...

    RispondiElimina
  5. adoro sia la bresaola che lo tzatziki, e questo panino è strepitoso... complimenti tesoro!

    RispondiElimina
  6. mmmmmh buono il panino! poi con il sesamo mmmmh

    RispondiElimina
  7. è davvero delizioso, complimenti!
    Se ti va partecipa al mio :)

    RispondiElimina
  8. wow che bellissima ricetta grazie mille ^_^

    RispondiElimina
  9. che bello! e poi che buono il tzatziki, dovrò provare a farmi questo panozzo!

    RispondiElimina
  10. ti faccio i miei complimenti per la fantasia e la presentazione (esemplarecome sempre) di questo splendido panino!
    sei un pò un mio guru!
    a presto!

    RispondiElimina
  11. Che bella idea!! deve essere una vera delizia! bacioni, titti

    RispondiElimina
  12. Che buoni!!! Sani e leggeri, ottimi per il mio solito pranzo al volo!

    RispondiElimina
  13. mi sa tanto che queste "millefoglie" golose faranno capolino dal cestino del pranzo giovedì... :) tra un capitolo e l'altro ci vuole un bel e buon pranzetto, no!?!?!Yummmmyyyy!!!

    RispondiElimina
  14. ed ecco un "semplice" panino ..diventare poesia...:) baciotti!

    RispondiElimina
  15. Mamma mia questo panino deve essere proprio buonissimo e super veloce... grazie.

    RispondiElimina
  16. Sono d'accordo: questo panino è gustosissimo!
    Proverò l'abbinamento bresaola tzatziki!!

    RispondiElimina
  17. così belli e così buoni che li spazzolerei in un boccone.
    Complimenti per Squisito, un premio meritatissimo davvero

    RispondiElimina
  18. questo panino lo rifaccio di certo!!!! che fame

    RispondiElimina
  19. Davvero sfiziosi ed invitanti, e anche molto ben presentati. ciao!

    RispondiElimina
  20. Il panino millefoglie è una genialata: doppio ripieno per un doppio piacere!

    RispondiElimina
  21. Ma anche se ci volesse molto più tempo per prepararlo io correrei a farlo subito!

    RispondiElimina
  22. Io adoro lo Tsatsiki, ho provato a farlo e devo dire che è veramente una cavolata. Semplice e veloce da preparare, un po' meno da digerire...ma la soddisfazione a mangiarlo!
    Passa a trovarmi se vuoi! Il tuo blog si merita davvero il premio per la fotografia!
    http://lacucinaghiotta.wordpress.com/2011/05/01/pollo-e-anelli-di-cipolla-fritti-con-salsa-rossa-marinara-e-tsatsiki/

    RispondiElimina
  23. Oh oh! Ma quante ricettine sfiziose ho già trovato!Grazieeee!
    E che dire delle mensoline portalibri ed oggettini vari qui a fianco, sulla sidebar?
    Fantastiche.
    Fra

    RispondiElimina