Cavolfiore

Polpette di crema di patate, cavolfiore e coriandolo

04/05/11 16:29



..qualcuno di voi si starà chiedendo se il mio pranzo di oggi avrà visto necessità di usare le posate?..oggi sono in vena di finger food piccini piccini, ma anche di recupero.
Già, perché la crema di patate di cui parlo altro non è che il salvataggio di un purè, rimasto da ieri.
Ora, io adoro scaldarlo, il giorno dopo secondo me è ancora più buono, (cosa non è più buono il giorno dopo? forse solo la pastasciutta non lo è!) aggiungo un goccio di latte e....slurp! finisce in men che non si dica.
Perché non l'ho scaldato dite? semplice, non era il mio solito purè :( link qui .
E sapete perché? Perché mannaggia a lui ho usato il passa patate! Che c'è di strano? Ditemi quel che volete (magari testimonianze) ma a me, le patate, non me le passa proprio per niente!
Dite che il mio passa patate ha i buchi troppo larghi? E boh..questo proprio non lo so..ma me l'hanno venduto come tale, per cui presumo che la sua funzione sia quella..fatto sta che non viene una purea ma risulta grumoso e in cottura , nemmeno l'effetto del calore basta a sciogliere i grumetti, e mangiato da solo, non ti avvolge con la sua cremosità e morbidezza di sempre.
E no, proprio così non va! sarà pure veloce ma il mio amato passa verdure a manovella se la cava di gran lunga molto meglio!
Quindi tu, purè di ieri, una brutta fine devi fare! ti appallottolerò con le mie mani.
E fu così che nacque la polpettina di crema di patate (e cavolfiore)....





Per 30 polpette vi occorrono

200 g di puré di patate (vedi ricetta al link indicato sopra)
120 g di cavolfiore 
2 uova
50 g di parmigiano grattugiato
10 g di panna liquida
sale e pepe
100 g di pane grattugiato + un tot per la panatura
3/4 ciuffi di coriandolo fresco
olio di arachidi

Lavate il cavolfiore, tagliatelo a pezzetti, fatelo cuocere in abbondante acqua salata (dall'ebollizione sono circa 35/40 minuti) ad ogni modo controllate la cottura sempre con una forchetta.
In una ciotola dai bordi alti versate il purè (l'ideale è che sia del giorno dopo o comunque ben freddo, il cavolfiore a pezzetti e la panna.
Omogeneizzate il tutto con il frullatore a immersione.
Incorporate le uova intere, il parmigiano grattugiato, il coriandolo tritato fine e il pangrattato*. (*la grammatura che ho indicato può essere indicativa, tenete conto che potreste avere necessità di usarne di più, ma anche meno, ad ogni modo regolatevi a seconda della consistenza dell'impasto, non dovrà risultare troppo morbido, ma nemmeno troppo duro, la massa dovrà essere ben stabile, idonea alla formazione delle polpettine).
Assaggiate e regolate di sale, se occorre, e aggiungete una spolverata di pepe nero.
Con i palmi delle mani create le vostre polpettine che andrete a passare nel pangrattato prima di tuffarle in abbondante olio di semi di arachide per la cottura.







Può piacervi anche

16 commenti

  1. wow! Piattino veramente appetitoso, come del resto tutto ciò che prepari!!! Baci

    RispondiElimina
  2. Che belle!! Mi si apre lo stomaco.. o_O
    Peccato che io non sappia friggere, le proverei subito facendo appositamente un purè per l'occasione!
    Secondo te come vengono al forno con un filo d'olio?

    RispondiElimina
  3. Direi un ottimo riciclo, "simpatico" da mangiare :).
    Ciao. Annalisa

    RispondiElimina
  4. sempre impeccabile nella presentazione e con ricette semplici ma deliziose, complimenti ^_^

    RispondiElimina
  5. A quest'ora mi hanno fatto venire una fame, ma una fame... appetitosissime..la prossima volta che preparo il puré ne faro' in piu' apposta per poter poi preparare queste deliziose polpettine :))

    RispondiElimina
  6. ma che buone queste "popette"!!!

    RispondiElimina
  7. Se ve delicioso! una recete espectacular!
    Saludos Da & Mer

    RispondiElimina
  8. che meraviglia queste polpette tesoro.. strepitoseeeeeeee!! da provare assolutamente...

    RispondiElimina
  9. Sfiziosissima ricetta!! Come fanno a venirti così perfette questa polpettine?!?!

    RispondiElimina
  10. Davvero splendidamente deliziose =)

    RispondiElimina
  11. Ottime da mangiare e bellissime da vedere. Complimenti

    RispondiElimina
  12. buonissime. le polpetet sono la mia passione!!!

    RispondiElimina
  13. molto invitanti e ben presentate

    RispondiElimina
  14. ...mmhh...hanno l'aria gustosissima... faro' il pure' apposta per queste deliziose polpettine...
    Grazie di essere passata dalla mia cucina, e' un grande onore...

    RispondiElimina