Biscotti da latte

I biscotti da latte del "Gattoghiotto"

04/06/11 14:14

Sfogliando l'ultima creazione del pdf di Cran "Colazione da te" non ho potuto fare a meno di cedere alla tentazione di cimentarmi nella realizzazione del mitico "biscotto inzuppone" della Ambra (la sua ricetta qui)
Le foto parlano da sole e fanno venir voglia di fare colazione ad ogni ora del giorno..
Per di più, sono riuscita a trovare la formina taglia pasta già con i buchini incorporati e con quei deliziosi bordini rialzati..
Io domani faccio colazione con loro...e voi??


Vi riporto la ricetta e le dosi pari pari a quella di Ambra .



485 g di farina 00
200 g di zucchero
200 g di burro a temp. ambiente
65 g di fecola di patate
1 uovo grande (o 2 piccole)
40 g di panna
qualche goccia di essenza naturale di vaniglia
1 presa di sale
1 cucchiaino di bicarbonato


Montare il burro con lo zucchero finchè non si ottiene un composto spumoso
Unire poi l'uovo, incorporandolo bene, l'estratto di vaniglia e la panna e lavorare il tutto fino a che non risulta omogeneo
Incorporare allora la farina setacciata con la fecola, il bicarbonato e il sale e lavorare velocemente fino ad ottenere un composto sbricioloso
Dividerlo in due parti, formare due palle poi schiacciarle leggermente a disco, proteggerle nella pellicola e metterle in frigorifero per almeno mezz'ora
A questo punto stendere l'impasto ad uno spessore di 5-7 mm e ricavare i biscotti con un tagliapasta accertandosi che l'impasto non si scaldi troppo, eventualmente riporre nuovamente in frigo e procedere con l'altro impasto refrigerato. 
Sistemarli in una teglia da forno foderata e con l'aiuto di uno spaghetto praticare i forellini bene in profondità (in questo modo il latte entrerà meglio nei biscotti una volta inzuppati)
Infornare a 180° per circa 10 minuti, finchè i bordi non risulteranno leggermente dorati.






Può piacervi anche

15 commenti

  1. Non vale!Adesso dicci dove hai trovato la formina...anche noi vogliamo creare biscotti perfetti come i tuoi...

    ciao grazie

    RispondiElimina
  2. che belli :O
    Sono così delicati!
    E si, si vede che sono fantastici!Brava Claudietta ^_^
    Anche le tue foto sono da copertina!:D

    RispondiElimina
  3. li avevo visti nel blog del gattoghiotto, ma a te son venuti egregiamente!
    io non amo molto il latte, però posso provarli nel tè, secondo me son buonissimi! un bacione :)

    RispondiElimina
  4. Invitanti e soprattutto bellissime le tue fotografie, set stupendi.. buon weekend

    RispondiElimina
  5. Acciderbolina se viene voglia di inzupparli ^_^ bravissima!

    RispondiElimina
  6. Buonissimi, devo proprio provarli! Hanno tanto colpito anche me...

    RispondiElimina
  7. Io sto cercando quel tagliabiscotti dal giorno in cui Ambra ha postato la ricetta.... :D buona colazione allora, baci, Flavia

    RispondiElimina
  8. data l'ora... si possono avere per merenda?! sono stupendi!

    RispondiElimina
  9. Ma sono bellissimi!!!!!!!!!!!!!! E che foto..fanno venire proprio voglia di fare colazione!

    RispondiElimina
  10. Ma quanto so belli. Devo trovare anche io il taglia biscotti così. Son davvero belli e inzupposissimi !!!

    RispondiElimina
  11. sembrano celestiali, complimenti

    RispondiElimina
  12. Son tan bonitas esas fotos que casi ni veo las galletas!

    RispondiElimina
  13. Vorrei alzarmi domattina e trovarli sul mio tavolo!!! Questi sono biscotti che danno serenità e fanno casa.
    Complimenti!

    RispondiElimina
  14. ...con dei biscottini cosi' non si vede l'ora di alzarsi per fare colazione...bravissima!!!

    RispondiElimina