Ciliegie

Millefeuilles de phyllo aux pommes perfumées à la cannelle

20/06/11 14:30




Ingredienti e dosi

1 rotolo di pasta phyllo
2 mele golden
0,2 cl di Porto
3/4 cucchiai di zucchero semolato
cannella in polvere q.b.
100 g di zucchero a velo
30 g di margarina
90 g di panna liquida fresca



Srotolate accuratamente il rotolo di pasta fillo e coppatelo nella dimensione che desiderate (preferibilmente della stessa misura del diametro della fettina della mela).
Fate fondere la margarina e con essa spennellate i dischetti che avete ottenuto.
Spolverateli con lo zucchero a velo e fate cuocere in forno a 180°C sino a colorazione.
Nel frattempo sbucciate le mele con l'aiuto di un pelapatate, de-torsolatele e ricavate delle semplici fettine.
In una padella fate sciogliere una noce di margarina quindi adagiatevi le fettine di mela e cospargetele di zucchero semolato.
Fate caramellare bene sino a che i bordi non si saranno ben dorati, quindi  flambate con il Porto e profumate con una spolverata di cannella.
A parte fate montare la panna (fredda) in una bastardella ben fredda e cominciate ad incorporare lo zucchero solo durante la fase finale del montaggio.
Componete il dolce partendo da un disco di pasta fillo, quindi una fettina di mela, una striscia di panna, rigorosamente sulla mela, quindi altra fettina di mela e nuovamente un disco di pasta fillo, ripetete l'operazione sino all'altezza desiderata, oppure, sino ad esaurimento degli ingredienti.
Io ne ho provata una anche con le ciliegie fresche...







Può piacervi anche

20 commenti

  1. mamma mia che bontà!!! pur amando le mele la versione con ciliege è la mia preferita :-)

    RispondiElimina
  2. difficile dire se preferiamo quella alle mele o quella alle ciliegie. di sicuro siamo innamorati della ricetta e delle tue foto!

    RispondiElimina
  3. un dolcino davvero molto chic... sicuramente buonissimo!! posso assaggiare?

    RispondiElimina
  4. Una meraviglia, tutte e due le versioni... bravissima

    RispondiElimina
  5. Un atmosfera retrò bellissima per questa ricetta, ciao ♥

    RispondiElimina
  6. deliziose e bellissime le tue foto!
    ciao Alessandra

    RispondiElimina
  7. mammamia e che meraviglia!!!!
    i miei occhi sorridono, anzi....gioiscono!!!

    RispondiElimina
  8. che meraviglie vedono i miei occhi... non ho parole!

    RispondiElimina
  9. Questi dischetti con la panna, la cannella è una unione da svenire.

    RispondiElimina
  10. apperò claudietta! che chic questa composizione ;)
    bravissima! come sempre :)))

    RispondiElimina
  11. Elegantissime e ...golosissime :).
    Buona serata.
    Annalisa

    RispondiElimina
  12. Meravigliose le foto, parlano da sole!

    RispondiElimina
  13. Invitante questa ricetta...a particolarmente la cannella nei dolci la proverò subito, grazie per avermela mandata. Baci

    RispondiElimina
  14. Oggi ho scoperto due ricette squisite con la pasta fillo, una salata di Sonia e questa dolce tua, mamma mia che buona Claudietta, ora con un caffettino assaggerei un dischetto! ciao Alex

    RispondiElimina
  15. Che dire? Uno spettacolo per gli occhi e per il palato! Complimenti!

    RispondiElimina
  16. bellissima..
    ma come mai ci sono 5 foto quasi identiche??
    Silvien

    RispondiElimina
  17. Meravigliose preparazioni, ci credi che qui non rieco a trovare la pasta phillo?! che nervi...
    Un abbraccio e a presto

    RispondiElimina
  18. Da provare assolutissimamente anche perché mio marito adora le mele! Certo, non mi verranno mai così perfetti però! :-/

    RispondiElimina
  19. ma che splendore di foto nel tuo blog!
    è tutto stupendo e curato nei minimi dettagli...perfino la musica!
    grazie per queste emozioni, aprire la tua pagina è sempre un piacere!
    Paola

    RispondiElimina