Capresi all'olio d'oliva

Piccole capresi all'olio extravergine d'oliva

12/06/11 12:39

Ispirandosi alla grande opera dello Chef e Maestro Pasticcere Luca Montersino, il Bistrot inaugura una nuova sezione dedicata ai mignon, biscotti, torte da forno, dolci per la prima colazione adatti a chi ha intolleranze alimentari, o indicati per chi desidera sperimentare la realizzazione di un dolce senza zucchero, per chi, infine non vuole negarsi i piaceri del palato.
Le ricette sono tratte liberamente dal suo libro "Golosi di Salute" e sono davvero una più interessante dell'altra, prodotti di alta pasticceria golosi e meravigliosamente realizzati, diremo in modo innovativo, con una particolare attenzione all'ingrediente così come al prodotto complessivo finale, senza negarsi il piacere di una pasticceria sana e buona.
Premetto che non avrò certamente la presunzione di riproporle perfettamente fedeli alle originali, almeno esteticamente parlando, ma ciò che più mi interessa è condividere con voi le meravigliose ricette da lui studiate e create, concepite...per tutti noi!
Ogni ricetta che vi proporrò, facente parte della sezione, sarà subito facilmente identificabile come ad esempio:
senza glutine, senza latticini, senza zucchero saccarosio, senza uova, senza lievito, ricette integrali, o con diverse combinazioni tra questi.


Per inaugurare la sezione ho scelto un dolce golosissimo, una piccola caprese all'olio extravergine d'oliva
senza glutine e senza latticini, che rientra tra i dolci per la prima colazione.



Ecco a voi la ricetta :   Piccole capresi all'olio extravergine d'oliva di Luca Montersino

senza glutine


senza latticini

Ingredienti e dosi

275 g di uova
250 g di zucchero semolato
250 g di mandorle in polvere non pelate
100 g di olio extravergine d'oliva
200 g di cioccolato fondente
15 g di cacao amaro in polvere
15 g di liquore all'amaretto
olio e farina di riso per gli stampini
zucchero a velo

Per la glassatura

100 g di cioccolato fondente

Preparazione

Raffinate grossolanamente la polvere di mandorle con il cacao e 125 g di zucchero; montate le uova con i rimanenti 125 g di zucchero sino a sbianchirli.
Sciogliete il cioccolato a bagno maria e unitevi l'olio extravergine d'oliva.
Incorporate alla montata di uova la polvere di mandorle, quindi aggiungete il cioccolato fuso con l'olio, completate per ultimo con il liquore all'amaretto.
Mettete il composto negli stampini unti di olio e spolverizzati con farina di riso, quindi infornate a 200°C per 8 minuti circa.
A cottura ultimata togliete dagli stampini e lasciate raffreddare e glassate con il cioccolato fondente fuso e infine spolverizzate la superficie del dolce con lo zucchero a velo.




Può piacervi anche

20 commenti

  1. che bell'idea!ho molte amiche con problemi di intolleranze,io stessa devo stare attenta a diverse cose,e queste capresine hanno un aspetto delizioso!

    RispondiElimina
  2. bellissime....
    che olio hai usato?

    RispondiElimina
  3. Claudia..riesci a rendere ancora più belle le ricette di Montersino,anche a me piace molto ed ho tutti i suoi libri..sei veramente bravissima!! bellissima anche l'idea di dare l'indicazione per gli intolleranti.sei la migliore!ciao Ilaria

    RispondiElimina
  4. A che belle morbide e umide! Grazie della ricetta!

    RispondiElimina
  5. Bella la tua idea ...queste capresi ad esempio mi torneranno utili visto che in famiglia ci sono due persone intolleranti al glutine.
    Buona domenica :)

    RispondiElimina
  6. che meraviglia questa torta, golosa e genuina! Altrettanto bella l'idea di ricette dedicate alla salute! Complimenti! Un bacione!
    ps: ti ho scritto una mail su fb :)

    RispondiElimina
  7. meravigliose... chissà che buone!!!

    RispondiElimina
  8. assolutamente interessante la tua iniziativa Claudietta.ultimamente anche io ho provato una frolla alternativa di Montersino ed era perfetta.inutile dire che queste tue capresine sono perfette.un bacione

    RispondiElimina
  9. Tentazione divinamente pericolosa ;-)

    RispondiElimina
  10. Non solo da mangiare a colazione, è talmente tanto buona che non riuscirei ad aspettare la colazione!

    RispondiElimina
  11. Che bella idea!!! Complimenti! E che torta meravigliosa! Me la mangerei adesso!!

    RispondiElimina
  12. veramente un'ottima idea e ricetta favolosa!

    RispondiElimina
  13. mi piace molto questa ricetta senza burro. quella che ho io purtroppo, ha parecchio burro e così ogni volta non sai che sensi di colpa!!!!!

    RispondiElimina
  14. Mai vista una caprese così...una favola!

    RispondiElimina
  15. anch'io la volevo provare... buona buona

    RispondiElimina
  16. queste capresi sono una vera tentazione!

    RispondiElimina