Felder

Les inventions du pātissier Felder..

05/07/11 19:07





siamo in vacanzaaaa....che è come dire addio internet, addio blog, addio notizie sane dal mondo.
Oddio non esageriamo, qualche volta la si acchiappa la rete (tipo ora) e sto scrivendo talmente tanto velocemente per fare in fretta a dirvi tutto tutto che spero, perdonerete eventuali errori di ortografia..

Rispondo a tutti coloro che mi hanno contattata via commenti: grazie per la vostra partecipazione, il contest sulle ricette letterarie (che pare non aver avuto molta fortuna) si è concluso. (le migliori siete voi che avete partecipato ;))  e rassicuro la mia cara Fujiko "tesoro, la ricetta è arrivata" appena posso la aggiungo, così come tutte le altre vostre che mi avete mandato in zona cesarini .
Qui zona mare manca internet spesso, contrariamente al tempo a disposizione....ne approfitto per mandare un bacino a Eleonora Colagrosso e vi riporto una ricetta che ho affettuosamente estrapolato da "Elle a table" di Maggio, da lei cortesemente inviatomi qualche tempo fa.
Impensabile non riproporvi la "tarte au fromage blanc" del nostro amatissimo Christophe Felder.
Spero di riuscire a ricollegarmi presto..mando tanti baci a tutti, uno particolare alla Tizi di (4passiperilmondo) :*


Tarte au fromage blanc (recette du pātissier Christophe Felder)

Per 6-8 persone

Per la pâte sucrée

150 g di burro morbido
95 g di zucchero a velo + un po' per la decorazione finale
30 g di mandorle in polvere
1 uovo fresco
250 g di farina
1 pizzico di sale

Per la crema al formaggio bianco

400 g di formaggio bianco (tipo philadelphia)
4 tuorli+ 4 albumi
80 g di zucchero semolato
40 g di farina
200 ml di panna liquida
1 pizzico di sale
1 cucchiaino da caffè di vaniglia liquida


Preparate la pasta.

In un'insalatiera lavorate con le mani il burro con lo zucchero a velo, le mandorle in polvere, l'uovo e la vaniglia.
Sbattete energicamente, aggiungete la farina e il sale sino ad ottenere una pasta ben liscia.
Disponete la pasta tra due fogli di carta da forno, appiatitela, e mettete in frigorifero a riposare per 2 ore almeno.
Imburrate una teglia, stendete la pasta allo spessore di circa 3-4 mm e foderate lo stampo.
Bucherellate la pasta e ricopritela con la carta da forno, riempite con dei fagioli per fare peso.
Fate cuocere per circa 10 minuti a 200°C e fate cuocere "in bianco".La pasta dovrà essere ben asciutta e appena colorata.
Una volta cotta, estraete dal forno ed eliminate i fagioli e la carta da forno, mettete da parte.
Preparate ora la crema al formaggio.
Con uno sbattitore amalgamate il formaggio con lo zucchero i tuorli e la vaniglia.
Unite quindi la panna e la farina e mescolate sino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
Montate le chiare dell'uovo a neve con un pizzico di sale e incorporatelo al composto precedente.
Versate la crema al formaggio dentro lo stampo con la frolla già cotta.
Lo chef consiglia" prima di infornare, aggiungete una noce di burro morbido sulla crema".
Fate cuocere per circa 45 minuti, sarà pronta quando il composto di formaggio non sarà più tremolante.
Lasciate intiepidire e spolverate infine con zucchero a velo.
Ottima consumata tiepida con frutta fresca di stagione..






Visto che siamo in vacanza???



Può piacervi anche

27 commenti

  1. Bellissime foto e buonissima torta ... anche se per l'estate voglie evitare cibi troppi pesanti ... Buone ferie!

    RispondiElimina
  2. Mi ci vorrebbe proprio una di queste belle fette sotto i denti stasera!

    RispondiElimina
  3. Mi dispiace non essere riuscita a partecipare, in compenso prometto di provare questa delizia...buone vacanze!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  4. Buona vacanza allora!!! Io mi piglio una fetta di questa torta golosa :)

    RispondiElimina
  5. Carino questo blog, mi sono appena iscritta nei tuoi lettori fissi, ciao SILVIA

    RispondiElimina
  6. Una torta da favola, sono sempre incancatata dalle tue foto!
    baci

    RispondiElimina
  7. buone vacanze tesoroooooooooo! rilassati, noi ti seguiamo comunque, come per questo magico dolce... complimentiiiiiiii

    RispondiElimina
  8. Torta di straordinaria inventiva, per la mia ignoranza.
    Complimenti e tanti auguri di buone vacanze!
    Un sorriso ( e una grattatina anche al felino adorabile ).

    RispondiElimina
  9. Vacanzaaaaaa, che bella parola!!! Non vedo l'ora di poterla gridarla anch'io!!!! Vabbè... per ora mi consolerò pensando a questa super tarte ;) bacioniiii

    RispondiElimina
  10. Buon relax :). La torta sembra deliziosa!!

    RispondiElimina
  11. Meraviglia di torta................senza parole.............e quel micio???!!!

    RispondiElimina
  12. ehi ma tu non ti riposi mai...nemmeno in vacanza????? Ahahahahh...ti immagino scrivere a mille sulla tastiera per riuscire a completare il post prima che la linea vada via...!Riposati e goditi il mare...che noi intanto ci pappiamo questa torta...ihihih....un abbraccio a chi è lì con te...compreso il gatto...:)
    A presto!

    RispondiElimina
  13. riposo sacrosanto.. e torta bellissima!

    RispondiElimina
  14. goditi le vacanze e noi ci godiamo questo dolce squisito :-)

    RispondiElimina
  15. Che splendida ricetta! Buone vacanze e buon riposo!!

    RispondiElimina
  16. Mamma mia che meraviglia! Mi segno la ricetta, voglio provarla assolutamente! Grazie!

    RispondiElimina
  17. buona vacanza!!!!
    e grazie di cuore per questa ricetta: la mia dolce metà ama fortemente il fromage blanc. me la stampo e, al rientro dalla prossima gita in francia, gliela preparerò :)
    grazie e buon riposo!
    un bacio alla micina

    RispondiElimina
  18. Baci a te Claudietta e buon relax! Una carezza al micio

    RispondiElimina
  19. Buone vacanze e a presto con i vincitori del contest (che sarà che amo Montalbano, ma mi è piaciuto molto!)
    Baci
    Carla Emilia

    RispondiElimina
  20. Tesoro rilassati e goditi ogni attimo di riflessione che ti si presenterà in questo periodo, sono sicura che riceverai straordinarie sensazioni da mettere nel cassetto della stagione fredda. Durante l'inverno, se vorrai, aprirai il tuo cassetto e ricorderai quei momenti. Buona vacanza dolce Claudietta.

    RispondiElimina
  21. Che bella torta... quella fetta mostra un interno soffice soffice...
    Complimenti per il sito. Adoro le tue foto!!!

    RispondiElimina
  22. Buone ferie, goditele tutte.
    Un bacione
    Elisa

    RispondiElimina
  23. Questa tarte è semplicemente favolosa!
    Buone vacanze!

    RispondiElimina
  24. Golosa!
    Ma la seconda infornata da 45 minuti a quanti gradi?
    200?
    Non sono troppi? Rischio carbonella...

    RispondiElimina
  25. ehi...nice to meet you Claudia..
    p.s. ho fatto questa TARTE...ed è divina!

    ti metterò una foto della mia da testimone!

    buona estate

    RispondiElimina