Melanzane

Riso pilaf pinoli, uvetta e melanzane

26/07/11 20:12


Ingredienti per 6 persone (dal numero di Giugno de "La cucina Italiana")


500 g di riso parboiled
2 melanzane (preferibilmente con pochi semi)
40 g di pinoli
40 g di uvetta
1 lt di brodo vegetale
olio extravergine d'oliva
aneto
sale

Tagliate in piccola dadolata le melanzane dopo averle lavate, asciugate e private del picciolo.
Friggetele in abbondante olio (circa 300g)eventualmente in due tempi, in modo che cuociano non attaccondosi tra loro.
Scolatele su un foglio di carta assorbente, premendole leggermente con una forchetta, per eliminare l'olio in eccesso.
Tostate il riso in 2 cucchiai di olio per 2-3 minuti in una casseruola con il fondo spesso; intanto, in un'altra pentola, portate a bollore il brodo.
Versate il brodo bollente sul riso, riportate a bollore, coprite con coperchio, abbassate il fuoco al minimo e fate cuocere per circa 10 minuti, finchè il riso avrà assorbito tutto il brodo.
Spegnete e fate riposare per circa 10 minuti.
Sgranate il riso con una forchetta, poi unite le melanzane, regolate se serve di sale e mescolate.
Versate il riso in una ciotola, a parte rosolate in un cucchiaio d'olio i pinoli e l'uvetta precedentemente ammollata in acqua e strizzata.
Condite il riso pilaf con uvetta e pinoli e completatelo a piacere con un ciuffo di aneto tritato.
Ottimo se servito anche a temperatura ambiente, grazie alla buona resistenza alla cottura del riso parboiled.






Può piacervi anche

2 commenti