Crema tiramisù soft

Crostatina soft alle more selvatiche

19/08/11 10:14




Ebbene si..,anche se poco, è avanzato. Ricordate quella nivea, paradisiaca cremina del Tiramisù soft?
Ne è rimasto il tanto necessario per inventare una crostatina da leccarsi i baffi e, ovviamente, per non buttar via niente..
Quelle che vedete sono more, vere more selvatiche raccolte direttamente dal rovo a costo di graffiarsi le braccia.
Quando le scorgi, passeggiando per l'ombrosa via, ti sembra di intravedere dei rubini nascosti,
sopraffatta dalla brezza di mare, delle pietre preziose incastonate in un'anima gentile e leggera. Non puoi resistere alla tentazione di coglierle.
La ricetta della frolla al cacao ve la diedi tempo fa...e la trovate qui.....non dovete far altro che cuocerla...in uno stampo da crostatina e riempirla con la stessa crema della ricetta del tiramisù soft che trovate proprio prima di questo post.
Se poi avete fatto bottino di rubini e zaffiri....
Baci..




Può piacervi anche

16 commenti

  1. Quando entro nel tuo blog mi perdo sempre nella sua atmosfera magica....che meraviglia! Queste more mi riportano alla mente tanti bellissimi ricordi di infanzia, quando non era poi così una rarità scorgere un cespuglio di more selvatiche:-)
    Dalle tue foto quasi riesco a gustare il sapore unico di queste crostatine...slurp!
    A presto

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia! le foto dicono mangiami!! buona! ke bei post cara! come sempre sei bravissima! carina la pizza turca :) la treccia è una favola! un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. Io ne ho fatto incetta, ho i miei posti segreti, ma non ho resistito e le ho mangiate tutte prima di poterle utilizzare, dovrò andare a raccoglierne di nuovo e provarle in questa versione, che mi sembra ottima!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  4. Io sono un amante delle crostate al 200%, e mi serviva un alternativa alla solita crema pasticcerà che metto dentro... grazie

    un abbraccio

    Sara

    RispondiElimina
  5. Che meraviglia!Splendida e buona!

    RispondiElimina
  6. E' vero, sembrano gioielli. E la crostatina dev'essere di un buono...

    RispondiElimina
  7. Adoro le more, mi ricordano quando da piccola andavo con i miei genitori nei boschi e le coglievamo sempre! :) Complimenti per il tuo blog, mi aggiungo ai lettori. Se vuoi vienimi a trovare: http://cucinaspensierata.blogspot.com/

    RispondiElimina
  8. Sono appena rientrata nel mio blog di cucina e sono andata subito a cercare una tua ricetta...claudia le tue ricette sono sempre una meraviglia

    RispondiElimina
  9. ciao Claudia, ho appena fatto un dolce simile!!...mi vado subito a vedere questa tua cremina soft..la mia è senza uova.un abbraccio ilaria

    RispondiElimina
  10. Care amiche blogger,
    come già' preannunciato nel mio ultimo post, voglio informarvi che siccome ho fatto dei cambiamenti nel mio blog "I Cinque Sensi del Gusto" non lo trovate più sotto lo stesso indirizzo ma su questo:

    http://italiandolce.blogspot.com/

    Grazie per la vostra comprensione

    Sara

    RispondiElimina
  11. Mhhhhhhh incantevole questa crostatina!! Le more poi, le adoro!

    RispondiElimina
  12. che meraviglia... compliemnti anche per il blog!
    mi unisco ai tuoi lettori.
    buona serata

    RispondiElimina
  13. Un unico commento sintetico per i tuoi ultimi dolci post: FAVOLOSI!!!!!

    RispondiElimina