Primi piatti

Sformatino di verza con gnocchi di patate, gorgonzola e nocciole

28/11/11 15:03


Ecco qua. Finalmente, lo gnocco fatto in casa. Potevo mica fare una semplice salsa al pomodoro, io. :)
Anzi a dire il vero ci stavo per cascare..il ragout di verdure preparato ieri devo ammettere che un po'm'ha fatto gola..d'altra parte quale condimento migliore per condire gli squisitissimi gnocchi di patate?
Ma proprio quando la scelta stava per essere compiuta ecco che l'occhio mi cade sulla verza, e sul gorgonzola..e di lì a poco, ebbene sì, sulle nocciole. Ho esagerato dite??



Ingredienti e dosi per 1 kg di gnocchi

900 g di patate ideali per gnocchi
320 g di farina tipo "0"
1 uovo 
50 g di parmigiano grattugiato
1 lt di acqua
1 cucchiaino di sale

Portate ad ebollizione l'acqua e salatela.
Buttatevi le patate con la buccia e fatele cuocere per circa 40 min. a partire dall'ebollizione.
Passatele con l'aiuto di un passaverdura, quindi cominciate poco a poco ad incorporare la farina, quindi l'uovo, il parmigiano e il sale.
Prendete a questo punto piccole porzioni d'impasto e formate sopra una spianatoia ben infarinata dei rotolini del diametro di circa 2 cm.
Porzionate gli gnocchi con l'aiuto di un tarocco.
Fate cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata, essi saranno pronti non appena verranno a galla (1min.circa), scolateli con l'aiuto di una schiumarola e versateli nella padella nella quale avrete già portato ad appassire la verza.

Per il condimento

1 cespo di verza
300 g di gorgonzola
vino bianco q.b.
olio extravergine d'oliva
60 g di nocciole tritate
1 cipolla dorata
sale e pepe
parmigiano grattugiato

In una padella fate appassire la cipolla tritata fine e la verza precedentemente lavata e tagliata a listarelle (per lo sformatino far appassire le foglie più esterne, per intenderci le più grandi, in acqua bollente per qualche minuto, passate velocemente in acqua ghiacciata), sfumate con il vino bianco, salate e pepate.
Scolatevi gli gnocchi appena verranno a galla, mantecando con un goccio d'acqua di cottura, il gorgonzola e aggiungendo infine le nocciole tritate.
Rivestite un pirottino da forno con la foglia di verza e riempite con gli gnocchi.
Spolverate con il parmigiano grattugiato e passate in forno per 10 min. funzione grill a 190°C.





Può piacervi anche

8 commenti

  1. Cara Claudietta verza, gnocchi, gorgonzola: tre tipetti che vanno molto d'accordo, direi. Trovo che questi elementi, siano i testimonial perfetti dell'inverno (incluso il radicchio). Un bacio cara.

    RispondiElimina
  2. Buon abbinamento ... se pò fà, tengo presente.
    Mandi

    RispondiElimina
  3. ma che esagerato! il gorgonzola è ottimo con gli gnocchi, io eviterei solo le nocciole per questioni di piccole allergie, ma il piatto con la verza è perfetto :)

    RispondiElimina
  4. non avevo mai visto una preparazione simile, ma verza e gorgonzola + gnocchi no npososno che essere un connubio perfetto :)

    RispondiElimina
  5. Un piatto delizioso!! Un bacio!

    RispondiElimina
  6. Ho sempre fatto gli gnocchi ma lo sai che i due ultimi tentativi sono andati male... si sono tutti spappolati credo che seguirò la tua ricetta la prossima volta! poi gorgonzola e nocciole sono perfetti insieme quindi copio anche il condimento :)

    RispondiElimina