Bavarese cioccolato

Tarte trois chocolat: la mia piccola versione

04/01/12 14:07



Neanche un Ferrero Rocher quest'anno! E ora? soffro di astinenza da cioccolato...uno non bastava, tre sono sicuramente meglio.
Che dire, ho fatto una scoperta sensazionale! conoscete i Gavottes?? le crepes-cialdine (prodotto di pasticceria francese) dolci al profumo di caramello?? Io le ho sbriciolate e ricomposte con il burro per poi farle asciugare in forno e le ho messe all'interno del dolce, proprio a cavallo di ogni bavarese.
Per quanto riguarda la base proprio non ho saputo non cedere alla tentazione di usare i miei biscotti inglesi preferiti, i Digestive.

La mia è stata una prova, e le proporzioni che ho fatto sono per dosi minime (4 persone- 4 porzioni)

Per la base

200 g di biscotti Digestive
90 g di burro fuso

Per le bavaresi:

Al cioccolato fondente:

90 g di cioccolato fondente
125 ml di latte intero
150 ml di panna fresca
2 tuorli
2 g di agar agar
50 g di zucchero semolato finissimo

Al cioccolato bianco

60 g di cioccolato bianco
110 ml di latte intero
160 ml di panna fresca
2 tuorli
2 g di agar-agar
50 g di zucchero semolato finissimo

Al cioccolato al latte

60 g di cioccolato al latte
100 ml di latte intero
150 ml di panna fresca
2 tuorli
2 g di agar-agar
50 g di zucchero semolato finissimo

La preparazione delle bavaresi sarà ovviamente la medesima per ognuna.

Portate ad ebollizione il latte e versatelo sui tuorli che avrete precedentemente sbattuto (senza incorporare aria) con lo zucchero.
Unite il cioccolato e portate sul fuoco sino a raggiungere la temperatura di 82-83°C.
Lasciate raffreddare. Montate la panna e incorporatela al composto precedente solo quando questo sarà ben freddo.

Per quanto riguarda la base, tritate finemente con l'aiuto di un mixer i biscotti e amalgamateli con il burro fuso.
Stendete questo composto su uno strato di carta da forno e ricopritelo sempre con questa. Stendetelo con l'aiuto di un mattarello e lasciate riposare in freezer per almeno 15 minuti.
A questo punto coppate le vostre basi, e rivestite il disco d'acciaio con un foglio d'acetato.
Colate quindi il primo strato di bavarese e lasciate rapprendere in freezer almeno un'ora prima di colare l'altra preparazione, così, anche per l'ultima.





Può piacervi anche

18 commenti

  1. ma quanto sei brava??!! complimenti, sei di grande ispirazione. e poi questa nuova versione del blog è troppo chic!

    RispondiElimina
  2. Io sono senza parole dalla perfezione, sulla bontà ci metto la mano sul fuoco..... buon anno nuovo, baci, Flavia

    RispondiElimina
  3. ma tu sei trooooppo brava! come fai? foto meravigliose, piatti perfetti, golosi, strabuoni!

    RispondiElimina
  4. Ma è stupenda, perfetta! davvero complimenti!
    ... anche per il nuovo look!

    RispondiElimina
  5. non è possibile che sia solo una prova!! è stupendo.. e molto goloso!
    buon anno!
    ciao

    RispondiElimina
  6. e' perfetta!!affondarci il cucchiaino e' un vero peccato...non solo di gola......ma che fa!???????????!!!! la voglio!!!

    RispondiElimina
  7. che dire, un vero capolavoro. sei proprio bravissima!

    RispondiElimina
  8. Una scultura contemporanea direi... bellissimo questo dolce! Ma dove lo trovi un anello d'acciaio così piccolo e così alto? Lo voglio aggiungere alle mie caccavelle ;D

    RispondiElimina
  9. Cara Marina è un semplice coppapasta...si trova si trova....;) grazie per l'aggettivo originalissimo...me gusta!

    RispondiElimina
  10. Fantastico, un dolce paradisiaco! Sì, purtroppo conosco le gavottes.. pericolosissime perché troppo buone! E anche i digestive mi piacciono tantissimo! Davvero un piatto da far invidia a un pasticcere!

    RispondiElimina
  11. Ti ho scoperto ora, questo posto è molto elegante, complimenti! ann...a.

    RispondiElimina
  12. Prova direi ampiamente superata.
    Elisa

    RispondiElimina
  13. Ma che schiccheria...! Il blog veramente bello, le foto molto artistiche e le ricette?...direi che ti seguo e non ti mollo!!!
    Ciao e a presto

    RispondiElimina
  14. Ciao tesoro, ho fatto un giro tra le nuove pieghe del tuo blog e trovo interessante la nuova gestione. Stai bene cara? Un bacio e un sereno 2012.

    RispondiElimina
  15. beh questa sì che è una bella befana!
    questa tarte è troppo golosa! :P
    complimenti!

    RispondiElimina