Crema di finocchi

Una crema golosa e una nuova collaborazione

12/01/12 17:52




Ebbene sì,.... un'ottima collaborazione.
Ho letto la mail tre mattine fa. Cielo umido grigio-azzurro, profumo di pioggia bagnata. Mal di testa da (uh che pxxxe continuerei volentieri a dormire).
Vado a leggere la mail dai, sù, svegliamoci ed entriamo, anche per oggi, nel mondo dei vivi.
Hai una nuova mail in entrata: .....................................................................................................................
Uo. Esclamazione, di chi, appena sveglio, nonostante tutto, non trattiene la gioia (da qualunque luogo abbia la fortuna di venire). Questa è da leggere bene. Quindi chiamo rinforzi: Andre, Andre, Andre, Andre...(vi risparmio il seguito).
"Le stelle si Incontrano dici?" E che devi fare? Intervistare gli chef stellati della mia regione! Naaaa, ma che scherzi?? No no. Ma che mi prendi in giro?? E dai su. Salto con un balzo (non esattamente felino) sul materasso urlando "yuppi ia ie" , sempre difficile al mattino trovare modi di esultare originali o che esulino dalle 5 vocali.
Ricontatto al più presto Consiglia (che saluto affettuosamente) per darle il mio consenso, e nel mentre leggo e rileggo la sua mail e le sue parole, che non me ne vorrà se riporto in parte, 

 "mi sa che il Suo piccolo contributo alla cucina è diventato un salotto enogastronomico dove chef, blogger, appassionati di cucina in genere si
dirigono con l’unico fine di leggere i suoi testi e le sue ricette"..che bello, anche perchè, diciamolo, non c'è niente che adori fare di più al mondo e dopo due anni e circa 500 ricette...son soddisfazioni ;).

Con questo post vorrei ringraziare tutto lo staff di Malvarosa Edizioni per l'interesse rivoltomi.
E questa..è per il progetto ;) mi darò senz'altro alle vellutate...
Baci a tutti!

Crema di finocchi con "purpuzza" ai semi d'anice



Per la crema di finocchi

50 g di burro
50 g di farina
1/4 di porro
500 g di finocchi piccoli
500 g di acqua
100 g di latte fresco
sale q.b.
1/2 cucchiaino di curcuma
olio d'oliva

250 g di salsiccia fresca
semi d'anice q.b.
noce moscata q.b
vino bianco q.b.

Pane Carasau per accompagnare

Preparate in una casseruola il roux bianco, aggiungete un filo d'olio, il porro tagliato finemente, il latte, il sale , la curcuma i finocchi in piccoli pezzi (io li ho cotti precedentemente al vapore sino almeno ad intenerirli) e l'acqua e lasciate cuocere a fiamma media per circa 15- 20 minuti.
Omogeneizzate a questo punto con un frullatore ad immersione o col Bimby (se lo avete ;)

Private la salsiccia del budello, ridicetela in "purpuzza" e fatela insaporire e cuocere in una padella con un filo d'olio d'oliva, sfumate a metà cottura con il vino bianco. 
Insaporite con i semi d'anice.
Servite la crema calda, disponendo la "purpuzza" al centro, completate con un  filo d'olio d'oliva a crudo, una spolverata di noce moscata, e servite con delle fette di pane carasau.



Può piacervi anche

20 commenti

  1. Complimenti tesoro sono si soddisfazioni, sono felice per te e per noi che abbiamo il piacere di conoscerti, ti meriti anche di più. Un bacio. Tizi

    RispondiElimina
  2. Beh, ti faccio i miei complimenti!!! :))))
    Queste soddisfazioni danno anche un'ottima spinta per continuare (anche se già la passione per ciò che ci piace è il maggior carburante del nostro agire...)

    ciao ciao
    Chiara

    RispondiElimina
  3. Complimentoni non avevo dubbi, tra poco correremo in libreria ad acquistare il tuo libro!!!!

    RispondiElimina
  4. Diventiamo colleghe allora...per me è praticamente un onore!!!Un bacio e benvenuta nella famiglia di Malvarosa!Smack!

    RispondiElimina
  5. Benvenuta nella squadra Malvarosa!!!! Pensa che io devo intervistare Heinz beck..e ho l'ansia!!!!Le tue foto sono bellissime come sempre!!baci a presto

    RispondiElimina
  6. Complimenti Claudia! Tutto, tutto davvero meritato ;) ti abbraccio e in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  7. Fantastico!!che inizio anno meraviglioso! sono veramente delle belle soddisfazioni. Brava!!!

    RispondiElimina
  8. Clap, clap, clap!! E' il mio applauso per te :)

    Complimenti!!!

    RispondiElimina
  9. Quando si è veri, competenti e appassionati...ci si distingue e si è premiati!
    Complimenti!
    loredana

    RispondiElimina
  10. Complimenti! L'anno non poteva iniziare in modo migliore!

    RispondiElimina
  11. Brava ! Ti seguo da un po' e devo dire che il salto di qualità dal punto di vista grafico/fotografico fatto in quest'ultimo periodo è straordinario ! e' un piacere per gli occhi aprire il tuo blog .... e per le papille gustative provare le tue ricette !
    In bocca al lupo per i tuoi nuovi progetti :)

    RispondiElimina
  12. Grazie a tutti, è si una bella soddisfazione ma che certamente senza il vostro aiuto avrebbe faticato un po' a decollare...Io adoro tutti i miei lettori ♥..
    p.s ..ho appena inviato la mia prima richiesta d'intervista...;)

    RispondiElimina
  13. questa vellutata è una delizia e per la collaboraizone che dire...tanti tanti complimenti!!!! ti meriti tutto ciò. sei bravissima. e quel che hai citato della mail che ti hanno inviato è verissimo. è piacevole venire a leggere i tuoi testi e le tue ricette.
    un abbraccio!

    RispondiElimina
  14. mi unisco al coro dei complimenti, son soddisfazioni che ti ripagano dell'impegno e della grande creatività che profondi, e sono tutte meritate :)
    Brava!

    RispondiElimina
  15. mi unisco ai complimenti ..ma ..sarebbe possibile avere la versione stampabile delle tue ricette ??? grazie Paolo

    RispondiElimina
  16. Ciao Paolo, per la versione stampabile purtroppo non posso aiutarti ma se hai la pazienza di aspettare fine anno...ci sarà una sorpresissima per tutti voi! Grazie.

    RispondiElimina