Bocconcini di manzo in salsa di yogurt al basilico e harissa




Ricetta veloce veloce e gustosissima!

Ingredienti

500 g di manzo (spezzatino)
1 cipollotto fresco
vino bianco q.b.
olio extravergine d'oliva
250 g di yogurt bianco
1 mazzetto di basilico
1 cucchiaino di harissa in polvere
farina.q.b.
sale e pepe q.b.

Asciugate bene tra due fogli di carta assorbente la carne e impanatela nella farina.
A parte affettate sottilmente la cipolla e mettetela ad imbiondire in una padella con l'olio d'oliva a fiamma dolce.
Aggiungete alla cipolla quindi i bocconcini di carne infarinata e fateli sfumare con il vino bianco. Salate.
Aggiungete dell'acqua e fate cuocere a fuoco lento per circa 10-25 minuti (molto dipende dalla carne).

In una ciotola preparate la salsa allo yogurt, svuotate i vasetti, sminuzzate il basilico, condite con un filo d'olio e sale, infine unite l'harissa. Mescolate bene.
Quando la carne sarà pronta privatela del "sughetto" affondate i pezzetti di carne direttamente nella salsa di yogurt aromatizzata.
Una salsa molto particolare e fresca data la presenza abbondante del basilico che profuma il tutto con una nota piacevolmente estiva.




5 commenti :

  1. wow...che piatto prelibato!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao tesoro, è la prima volta che decido di sperimentare un'accostamento dai sapori orientali..e devo dire che mi ha lasciata contenta..prova e fammi saper ok? ;) baciotti

      Elimina
  2. Bonjour Claudia, sono andata a preparare tuo pane, ciabatte? come le scarpe per camminare in casa, nome buffo... veramente buone, mio marito dice che il pane italiano è migliore di quello francese...inizio a capire perchè... grazie per tuo stile, simpatia e dolcezza... sono innamorata del tuo blog e ora piano piano vado a fare tutte (o quasi)le ricette che tu hai proposto! Bravissima, a proposito,vado a scuola di italiano perchè scrivere è difficile...quindi scusami ancora per italiano così così...a presto! Valerie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bonsoir Valerie! Ecco vedi, questo è quel poco di francese che mastico io (acquisto, quando riesco, solo libri di cucina in lingua francese però, e qualcosina la incomincio a capire meglio ora) non ti scusare per il tuo italiano, è assolutamente perfetto!
      Sono felice che la ciabatta (davvero nome assai buffo)vi sia venuta bene! a dire il vero non ho mai provato alcuna ricetta di pane francese quindi se vorrai condividerla con me ne sarei felice!

      Elimina
  3. Begli accostamenti! Un piatto davvero raffinato!

    RispondiElimina