Antipasti

Insalata Carlofortina

05/02/12 11:55



Che bello scoprire nuove ricette da proporre..almeno tanto quanto è bello sapere che in cucina non si smette mai di imparare ..ma quante idee, quanti spunti, quanti abbinamenti esistono e quanti ancora da sperimentare? Non è stimolante il nostro mondo? Io ho il cervello sempre in funzione..non lo spengo mai, specialmente prima di andare a nanna..


Questa ricetta viene da Carloforte..nasce come ricetta povera, e come al solito tutto ciò che nasce come tale ha la fama d'esser sorprendentemente buono e genuino.
Ingredienti semplici, ma tanto, tanto buoni.
Gli ingredienti sono; buzzonaglia di tonno (la parte di filetto direttamente a contatto con la lisca caratterizzata da un bel colore scuro proprio perché abbondantemente irrorata di sangue) .
Questa parte viene considerata "uno scarto" del tonno, certamente non ne costituisce la parte più pregiata e per l'appunto viene venduta ad un prezzo molto inferiore rispetto agli altri tagli del tonno.
Il suo sapore è molto forte, ma piacevole. Nell'insalata è accompagnato dai pomodori tagliati a cubetti, capperi e gallette carlofortine sbriciolate.
L'unico accorgimento sta nel bagnare appena le gallette  prima di spezzettarle e inserirle nell'insalata (queste sono fatte con lo strutto e quindi essiccate e di conseguenza molto croccanti). Non bagnatele eccessivamente perchè tanto si impregneranno poi del succo del pomodoro, insaporendosi ancora di più.
Si procede quindi con il condimento, olio extravergine d'oliva e sale, e, se credete, l'aceto di vino bianco.
Io adoro l'aggiunta dell'aceto, purché non eccessivo, in quanto va a sgrassare delicatamente la bocca dal sapore pieno e grasso conferito dal tonno e dalla galletta.
Anche il cappero di  per se concorre a fornire questa sensazione, infatti ho preferito non aggiungere aceto ma colare qualche cucchiaino di acqua di fondo dei capperi, già acidula di suo.
E' una ricetta favolosa, un esplosione di sapori decisi e assolutamente gustosi. Nonostante sia inverno...



















Può piacervi anche

5 commenti

  1. Ho passato tante belle vacanze a Carloforte e vedere la tua insalata mi ha dato un tuffo al cuore :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..quando poi riesci a suscitare emozioni così è il massimo! un bacione cara!

      Elimina
  2. Bella e buona...capisco cosa intendi quando dici di avere sempre il cervello in movimento...anche io mi sento così...e anche per me la fase che precede il sonno e' fonte di grande ispirazione ! Un bacione !

    RispondiElimina
  3. Ho pensato a te…vieni a trovarmi…
    http://angolodidafneilgusto.blogspot.com/2012/02/grazie-per-aver-pesato-me.html

    RispondiElimina
  4. Ciao Claudia, anche se fa freddo a me le insalate piacciono molto e questa è insolita, da provare sicuramente, buona settimana, Alex

    RispondiElimina