Petits doughnuts (parfumé à la cannelle)



Piccole deliziose ciambelline.
Non avevo mai provato a fare questa velocissima ricetta.
E quando dico veloce, intendo proprio veloce. Un'ora per far tutto? Che dite?
Io dico che vi vedo già li a controllare se avete tutti gli ingredienti in casa..e  perchè no, magari riuscite a prepararne qualcuna stasera stesso per i vostri morosi..
La ricetta è di Marianne Magnier-Moreno ed è tratta dal libro Il mio corso di cucina-La pasticceria- Guido Tommasi editore.

Gli ingredienti sono:

50 g di burro
490 g di farina "00"
200 g di zucchero semolato
170 g di latte fermentato (lo trovate nei negozi bio)
2 uova intere + un tuorlo
4 g di bicarbonato
8 g di lievito in polvere
8 g di sale
2 g di noce moscata grattugiata
olio di arachidi per friggere

Per lo zucchero alla cannella

150 g di zucchero semolato
4 g di cannella in polvere

Preparate lo zucchero alla cannella mescolando i due ingredienti in un recipiente.
In una ciotola capiente mescolate con la frusta 140 g di farina, lo zucchero, il lievito, il sale, il bicarbonato e la noce moscata.
Fate fondere il burro e lasciate intiepidire.
In un altro recipiente mescolate le uova con il latte fermentato e il tuorlo.
Sbattete bene, aggiungete il burro fuso, freddo, e sbattete ancora.
Versate a questo punto, questo composto sugli ingredienti secchi.
Incorporate il resto della farina (350g) e mescolate di nuovo, quanto basta per amalgamare la farina secca.
Mescolate con una spatola di gomma dura finchè la preparazione diventerà omogenea.

Disponete l'impasto così ottenuto su di una spianatoia abbondantemente infarinata e spianatelo con l'aiuto di un mattarello infarinato.(spessore di circa 1 cm)

Con due tagliapasta infarinati (piccolini , se volete farli piccoli come i miei) ricavate le ciambelline e mettetele su un vassoio.
Impastate nuovamente gli scarti e formate altre ciambelle.
Scaldate l'olio d'arachidi in una casseruola (temp di 170-180 °C) e friggete le ciambelle anche tre per volta.
Impanate le ciambelline ancora calde nello zucchero alla cannella. Servite calde.




13 commenti :

  1. Mi attirano molto. Posso sostituire il latte fermentato con yogurt? Che dici?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mmm non so. puoi provare ma non so che viene fuori cara.
      Fammi sapere se l'esperimento va!

      Elimina
  2. mmm...il fatto che siano così belle queste ciambelline e che si possano fare in un'ora rende questa ricetta un'ottima candidata. Io sono sempre timorosa del bicarbonato, ogni tanto mi lascia un sapore acidulo, secondo me non lo doso bene. Buona serata, Vale

    RispondiElimina
  3. a guardarli mi hanno ricordato dei dolcetti fritti di carnevale, ma anche questo sono perfetti x carnevale no? belli e buoni! eh eh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi proprio di si! perfetti per carnevale! senza contare che io li ho impanati nello zucchero, ma volendo, una bella glassa...:*

      Elimina
  4. Un'ora??!! Deciso : giovedi mattina le preparo!
    Il latte fermentato cos'è tipo kefir??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso di si! tra l'altro ho visto anche quello stamattina al negozio bio..prova e fammi sapere!

      Elimina
  5. a mangiarle tutte ci metterei ancora meno!!!

    RispondiElimina
  6. In un'ora?! prestissimo!
    mi sei diventata la food blogger più speedy del web?! ;D

    RispondiElimina
  7. mi piacerebbe di assaggiare !!!!!! esiste ancora'un pezzette anche per me??? Gli provero di siccuro, il mio marito `e pazzo per donuts ! :))

    RispondiElimina
  8. che delizie golose hai realizzato, complimenti! me le segno! Un bacio :)

    RispondiElimina