Heavenly brownies con pistacchi e mandorle





L'ispirazione per questo dolcetto "paradisiaco"ammetto essere non tutta tutta farina del mio sacco.
L'idea della decorazione infatti prende spunto da una foto vista sul web, mi sono subito innamorata di quelle dolcissime nuvolette su quei altrettanto golosissimi brownies.
Così, in mancanza di una vera e propria formina "nuvolosa" abbiamo sperimentato metodi alternativi per cercare di ottenere qualcosa di simile.
Le nuvolette le ha fatte Andrea, ha disegnato la sagoma su di un cartoncino, l'ha ritagliata, e posandola sulla pasta ha ottenuto la formina ricalcando i bordi con uno spelucchino.
Sicuramente il contrasto di colori è delizioso, bianco e cioccolato mettono acquolina solo a guardare.
Inutile dirvi che le strisce eliminate per rifilare i bordi sono finite dentro il gelato, vero?
Insomma quale modo migliore per personalizzare e mettere del nostro in un prodotto che, diciamolo, è indubbiamente sempre meglio acquistare come il gelato?
A casa mia è piaciuto tanto...anche al micio..

Ingredienti e dosi per 4-6 persone

150 g di cioccolato fondente al 70%
100 g di burro
125 g di zucchero a velo
25 g di zucchero di canna tipo Cassonade
100 g di farina
2 uova
20 g di cacao amaro
30 g di pistacchi
20 g di mandorle

Per decorare:


70 g di pasta di zucchero bianca Decora

Preriscaldate il forno a 180°C.
Tritate i pistacchi e le mandorle grossolanamente e mettete da parte.
Fate sciogliere il cioccolato assieme al burro e allo zucchero di canna a bagno maria.
A parte sbattete le uova e aggiungetele gradatamente alla farina setacciata con lo zucchero a velo e il cacao amaro.
Amalgamate i due composti e unite infine la frutta secca.
Rivestite una teglia quadrata di cm 20-25 con della carta da forno.
Versate il composto ottenuto nella teglia, livellate con un tarocco e fate cuocere in forno per 35 minuti.

A fine cottura, sfornate e lasciate raffreddare, quindi ricavate con l'aiuto di un coltello dei quadrati o dei rettangoli a seconda di come preferite.
Io ho scelto di decorare i dolcetti con della pasta di zucchero bianca.




9 commenti :

  1. Heavenly davvero! Questa variante deve essere deliziosa, amo noci di qualunque tipo. Carinissime le nuvolette :-)
    abbracci
    giulia

    RispondiElimina
  2. li devo provare assolutamenteeeeeee!!

    RispondiElimina
  3. Ma che atmosfere fantastiche hanno le tue foto!!! Bellissime!!
    Un bascio Pattipatti

    RispondiElimina
  4. Finalmente una ricetta di brownie con una quantità di burro accettabile.. la provo di sicuro!

    RispondiElimina
  5. Sono belli ricchi, ma hai usato molto meno burro delle solite ricette.. Devono essere estasianti .. Buonissimi!! Baci

    RispondiElimina
  6. questi sono un delirio! bello e buono :D bravissima!! ciao cara!

    RispondiElimina
  7. ecco, io volevo proprio chiederti dove avevi comprato la formina per le nuvolette e mi hai "fregato" così ;)
    bellissimi questi brownies "celestiali"!
    e troppo carina l'idea di decorarli così!

    RispondiElimina
  8. Le nuvolette sono deliziose, beata te che hai un socio in cucina ;)
    Forte anche il riciclo dei ritagli, da me sarebbero finito nel mio pancino ;P

    RispondiElimina
  9. I love that "gelato alla panna con brownies"!!!!
    Excellent idea, looks "meraviglioso"! :-D

    RispondiElimina