Biscotti

La frolla montata, ti monta il cuore..!

24/07/12 16:30




Posso essere sincera con voi, la provai anzi tempo questa ricettina, ma il risultato non mi convinse e non la pubblicai.
Non aveva un bell'aspetto, probabilmente non conosco tutte le dritte e i segreti del mestiere per riuscire ad ottenere una frolla montata perfetta...e credo di non averli scoperti nemmeno stavolta..:(
Sapevo, anche grazie ad altre circostanze, altre ricette, letture, consigli etc.. che se si vuole mantenere la forma "a righine" ovviamente il riposo in frigorifero è d'obbligo.
Per il resto, certamente qualcosa mi sfugge anche perché ormai esperienza mi insegna che quando si prova una ricetta nuova che richieda cottura in forno (tipo questa insomma) suddivido il prodotto in più teglie in modo da sperimentare tempi e cotture sin dalla prima infornata in modo da apportare correzioni se necessario nelle successive.
Una cosa che so per certa è la temperatura del forno, ben calda, almeno 200°C.
Il fondo della teglia unto con un velissimo di burro ma proprio poco poco, oppure optate per la carta da forno, io non l'ho provata oggi, e non saprei che aspettarmi, so che il burro sul fondo della teglia aiuta in maniera considerevole la cottura della base dei biscotti, ma ho notato anche che tendono a "sedersi" facilmente.
Io li ho impastati ieri sera, formati direttamente nelle teglie, e messi in frigorifero a riposare per una notte (probabilmente un po' troppo, anche tre ore, secondo me, sono sufficienti).
Per il resto, lo sapete bene, buoni ingredienti e occhio clinico per verificare la consistenza del composto.
La ricetta l'ho presa in prestito da lei e devo ammettere che è davvero deliziosa. Io ho semplicemente raddoppiato le dosi e farcito con la nutella.

Ingredienti e dosi per 35-40 biscotti


300 g di buon burro morbido
150 g di zucchero a velo
2 uova
la scorza grattuggiata di un limone
450 g di farina "00"
due cucchiai di latte (all'occorrenza)

Preriscaldate il forno a 200°C.

In una ciotola montate il burro con lo zucchero a velo e la scorza di limone, fino ad ottenere una crema morbida e spumosa.
Aggiungete le uova una per volta e continuate a montare.
Unite la farina setacciata e incorporatela all’impasto mescolando, con una spatola di gomma.
Aggiungere il latte, trasferire l’impasto in un sac à poche con beccuccio a stella e formate i biscotti su di una teglia unta con un velo di burro/ricoperta di carta forno.
Fate riposare in frigorifero.
Infornate e fate cuocere per dieci minuti circa, o comunque sino a che non saranno ben dorati e ben cotti sul fondo.
Note: la quantità di latte è indicativa, potrebbe non servire, o servirne di più.
Regolatevi a occhio, dovrete ottenere un impasto compatto, ma facile da spremere.





Può piacervi anche

29 commenti

  1. Sono deliziosi queste frolle!

    RispondiElimina
  2. Anch'io ho sempre avuto difficoltà con la frolla montata! Ho provato due volte e i miei biscotti finivano per "sedersi" facendo scomparire le forme :( la proverò senz'altro grazie! Sembrano buonissimi :) passa da me se ti va! ;) ciao!

    RispondiElimina
  3. Deliziosi! Complimenti paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola, grazie! che deliziosa iconcina che hai! Colette è fenomenale!

      Elimina
  4. Gorgeous pictures and so appetizing! I never thought about making little sandwiches out of cookies, great idea ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you..try to make them..they're really gorgeous..and at last, if you have some Nutella...;)))

      Elimina
    2. Claudia, can you please tell me how much is "due cucchiai di latte (all'occorrenza)" in US measurements? Thanks

      Elimina
    3. Hi Tina, "due cucchiai di latte (all'occorrenza) just means that you have to use two table spoon of milk if only it's reveal necessary , then if your dough is too hard to work and really too dry, you have to use them ;) often it's depend on the size of your eggs..if they're big enough it's possible that you dont'have to appeal by milk..I hope I explained..

      Elimina
  5. io ci provo…si può montare con il bimby?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non saprei..io ho usato la frusta perché il burro deve davvero ridursi a una crema..potresti provare a usare la farfalla ;)

      Elimina
  6. non capisco cosa ti sembra che non vada, a me sembrano splendidi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo un'altra aspettativa..mi aspettavo rimanessero più su..ma alla fine il gusto è davvero buono, è un'ottima ricetta.

      Elimina
  7. Invece li trovo molto carini questi biscottini

    RispondiElimina
  8. secondo me sono bellissimi da vedere e altrettanto buoni, poi con l'aggiunta del cioccolato ..... è la morte sua brava ciao kiara

    RispondiElimina
  9. Complimenti per la musica........................(anche i biscotti sono buoni).

    RispondiElimina
  10. Claudia, trovo questi pasticcini davvero carinissimi fatti bene, anche se il tuo criterio di giudizio è alto, questi secondo me lo rispecchiano in pieno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ;) grazie..io non mi accontento mai..ma ammetto che alla fine non sono poi così male. Il fatto è che sono partita con l'idea di riuscire a farli alti alti..non considerando la possibilità che si sedessero almeno un pochino ;)

      Elimina
  11. a me sembrano veramente belli!!!!

    RispondiElimina
  12. Sono splendido. Non sapevo che esistesse un tipo di frolla montata... non me la faccio scappare e replico assolutamente! :)

    RispondiElimina
  13. ciao! sono stupendi i tuoi. io ho appena provato a farli e 1-mi serviva + latte 2-mi serve anche una bocchetta migliore della sac a poche 3-io ho dovuto usare temperatura + bassa. son venuti mooolto + bruttini dei tuoi, ma sono squisisti! grazie!Marcella

    RispondiElimina
  14. aiutoooo non posso vedere ste bontà a quest'ora!! buonissima la frolla montata!

    RispondiElimina
  15. la frolla montata... è una vera delizia, e la tua è venuta alla perfezione...
    complimenti per tutto.. a presto
    Ann@ ヅ

    RispondiElimina
  16. Cara Cludia mi chiamo alessandra scusa tanto : so di essere una fai da te super inesperta , ma di solito i biscottini mi vengono quasi sempre . Oggi questi bellissimi pasticcini che hai fatto mi si sono seduti e sono venuti insapore nonostante gli aromi . Ho scelto un burro cattivo? ho amalgamato male l'impasto? Inoltre ho fatto molta difficoltà a farli uscire dalla sac à poche . Sono un disastro:(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Alessandra...credo che la frolla montata sia una delle ricette che mi ha fatto dannare di più. per quanto riguarda "l'insapore" non so che dire..se il tuo burro era buono non so a cosa sia dovuto...potresti aver imburrato troppo la teglia?

      Elimina
    2. Crazie Claudia della risposta immediata e dl tuo suggerimento . Potrebbe essere .
      Mi hai già dato di nuovo la carica:) nn mi arrendo ora riprovo . Ti ringrazio tanto per il sostegno :)

      Elimina
  17. Carinissimi!!! ma la bocchetta della Sac à poche di quale diametro è?

    RispondiElimina