Pani e Co..

Pagnotte di pane pizza all'aglio e burro

18/09/12 18:40



Avete mai avuto il desiderio di accompagnare il vostro pasto con un pane profumato e saporito? 
Io sono una vera e propria estimatrice dell'aglio....vero è che non sempre è facile da digerire, ma talvolta il risultato vale certamente la pena di sentirsi "riproporre" ...ecco insomma capisco bene che così non è che vi invoglio tanto a provarci ma sono certa che a tanti di voi piace, almeno tanto quanto piace a me :)

Il procedimento è molto semplice; si prepara un impasto di pasta per pizza, e un trito finissimo di 2 (piccoli) spicchi d'aglio.
Si prepara poi un fondo di burro sciolto (40 g sono sufficienti) e in questo (quando ancora è caldo) si fa sciogliere un pizzico di sale (meglio se un buon sale tipo Fleur de sel) e una manciata di prezzemolo tritato fine.
Mescolate bene il tutto e mettete da parte. (vi consiglio comunque di effettuare questa operazione quando le pagnotte saranno quasi cotte)

La ricetta per l'impasto è:

165 g d'acqua
300 g di farina "0"
5 g di zucchero
5 g di sale
6 g di lievito di birra
10 g di olio d'oliva

Fate sciogliere il lievito nell'acqua tiepida, quindi versate tutti gli ingredienti, tranne l'olio, in una ciotola capiente.
Cominciate ad impastare con le mani unendo poco a poco l'acqua con il lievito disciolto in essa, e l'olio d'oliva.
Lavorate sino ad ottenere un impasto compatto e omogeneo.
Fate riposare per mezz'ora.
Lavorate l'impasto su di una spianatoia, sgonfiatelo, e formate delle pagnottine che andrete a disporre su di una teglia leggermente unta d'olio.
Spennellate la superficie delle pagnottine con l'olio d'oliva quindi spolveratevi sopra l'aglio tritato fine.
Spennellate nuovamente con olio.
Infornate in forno preriscaldato a 220°C per 30 minuti.
Sfornate, irrorate con la salsa al burro e prezzemolo e infornate nuovamente per 5-8 minuti con funzione grill.
Servite tiepidi.




Può piacervi anche

10 commenti

  1. Il pane all'aglio è un mio sogno nascosto.. ma non dirlo a nessuno ;)

    RispondiElimina
  2. Claudia questa è una ricetta bellissima e saporitissima, anche io e mio marito amiamo molto l'aglio, almeno non ci sono problemi ;D La replicherò quanto prima, mi pace proprio

    RispondiElimina
  3. Hmmmm !!! Che bontà! Che fame! Sei bravissima!
    Belle anche le foto!

    RispondiElimina
  4. Questo pane deve avere un profumo unico, bravissima!

    RispondiElimina
  5. ma sono bellissime, e devono essere buonissime.. e la musica.. che bello!!!

    RispondiElimina
  6. A chi lo dici, io adoro l'aglio e questo pane secondo me è favoloso, bravissima ciao kiara

    RispondiElimina
  7. di solito preferisco usare l'aglio per il soffritto e poi toglierlo dalla padella!però sono molto curiosa e tu hai stuzzicato la mia curiosità! : )

    RispondiElimina
  8. ragazzi che gola! trasuda bellezza e non ti dico che bontà!
    copiato!!
    Valeria

    RispondiElimina
  9. Io ho messo caprino ed aglio dentro una focaccia e l'ho fatta ripiena... l'aglio è un lusso che pochi sanno concedersi! ;) E le tue pagnottine sono sublimi!!! :)

    RispondiElimina
  10. L'aglio l'antibiotico naturale! ...piacere di conoscerti! ..bello il tuo blog!
    xo Rosa

    RispondiElimina