Cipriani food

Tagliolini gratinati al prosciutto (ricetta dell'Harry's Bar)

23/09/12 19:19


Un piatto, un ricordo.
Io all'Harry's Bar ahimè non ci sono mai stata, ma ho avuto la fortuna di conoscere chi , quell'ambiente, lo conosce bene.
Un bellissimo incontro all'edizione di quest'anno del Pitti Taste, tra sorsi di Bellini e racconti sulle origini del Carpaccio..
Vi avevo già proposto altre ricette preparate con la pasta Cipriani.
Ma questa, ragazzi, è il top dei top.
Insomma ho pranzato un pezzetto di Harry's Bar oggi, d'altra parte, quale modo migliore per festeggiare il mio ultimo pranzo da ventinovenne?
Questo piatto è una coproduzione italo-francese, pasta, prosciutto e formaggio sono italiani, salsa e metodo di cottura, francesi.
E'diventato un classico dell'Harry's Bar perché molto gradito.
E ci aggiungerei, delizioso.
Se avete la fortuna di trovare la pasta Cipriani provatela al volo...e...tanti auguri a me! 


Dal libro
 "Il mio Harry's Bar" di Arrigo Cipriani, 

Ingredienti e dosi per 5 persone

250 g di Tagliolini o Tagliarelle Cipriani
45 g di burro
60 g di prosciutto tagliato a julienne
65 g di Parmigiano grattugiato fresco, più quello da servire in tavola
140 ml di salsa besciamella (1/2 litro di latte intero fresco, 25 g di burro, 50 g di farina, 1 pizzico di sale, noce moscata q.b.)
sale


Preparate  la salsa besciamella.
Fate un roux (che dovrà rimanere chiaro) con burro fuso e farina, a fiamma molto bassa cominciate ad incorporare il latte a filo mescolando continuamente sino a che non otterrete una bella consistenza densa ma allo stesso tempo cremosa.
Infine salate e correggete con al noce moscata.
Potete ovviamente rendere la salsa più densa o più liquida a seconda del vostro gusto, e soprattutto, a seconda della destinazione d'uso. (aggiungerete più latte se la desiderate più liquida, meno latte, o un poco di farina in più se la volete più densa).
In questo caso ai noi serve una salsa lenta.

Fate scaldare il grill, mettete a bollire almeno 3 litri d'acqua in una grande pentola e versatevi un cucchiaio di sale.
In una grande padella fate sciogliere con fiamma alte 15 g di burro e aggiungetevi il prosciutto.
Fate cuocere per 1,2 minuti mescolando.
Cuocere la pasta nell'acqua bollente per 2 minuti.
Scolatela al dente e versatela nella padella, unitela al prosciutto e unite altri 15 g di burro, e cospargete di parmigiano dando una buona mescolata.
Stendete i tagliolini in maniera uniforme in una teglia da forno, versatevi sopra la salsa ben morbida e cospargete con altro parmigiano.
Tagliate il burro rimasto in fiocchetti e spargeteli sopra.
Mettete sotto il grill, il più vicino possibile alla fonte di calore e fate cuocere sinché i tagliolini non saranno ben dorati  e la salsa non avrà fatto delle piccole bolle in superficie.
Servite immediatamente, facendo passare, in tavola, una ciotolina di Parmigiano grattugiato.









Può piacervi anche

7 commenti

  1. mmmm... sembra buona sul serio!
    la vado a provare,
    che' è ora di cena.

    G.

    RispondiElimina
  2. squisitissimo questo piattino di tagliolini, brava ciao kiara

    RispondiElimina
  3. Bellissimo questo piatto! complimenti!

    RispondiElimina
  4. Un primo delizioso e di gran classe. Complimenti! :)

    RispondiElimina
  5. Ahhhhhhh trent'anni!!!!!!!! Goditeli Claudia è l'età più bella che possa esistere, segna il passaggio dall'incoscenza alla maturità, e ti assicuro fare delle scelte ponderate ma con quel pizzico, o più, di incoscenza non ha prezzo è l'età più elettrizzante ;D
    Non ti parlo del piatto, tanto lo sai vero? ;D

    RispondiElimina
  6. Perfetto... un matrimonio in perfetto stile italo-francese ;)

    RispondiElimina