Focaccia alle cipolle

Focaccia alle cipolle

19/10/12 10:02


Tre ore e mezza di lievitazione in tutto, 5 g di lievito di birra, una focaccia super soffice e gustosa.
Per tutti gli amanti della cipolla e i nostalgici della focaccia per la merenda...

500 g di farina "0"
280 g di acqua
5 g di lievito di birra fresco
10 g di sale
1 cucchiaio colmo di olio d'oliva

Per la finitura

1 cipolla rossa
15 g di burro
Olio extravergine d'oliva
3 cucchiai di acqua
3 cucchiai di olio extravergine
sale q.b




Fate sciogliere in una ciotola il lievito di birra con un po' d' acqua presa dal totale, aggiungete un cucchiaio di farina insieme al cucchiaio di olio extravergine di oliva e amalgamate con una forchetta. 
Unite il sale, la farina e l’acqua rimasta impastando, se usate la planetaria,  il gancio ad uncino a velocità bassa per circa 10 minuti.
L’impasto dovrà staccarsi dalle pareti della ciotola.
Trasferitelo in una ciotola unta di olio e lasciate lievitare coperto fino al raddoppio del volume (potete sistemarlo nel forno spento con la luce accesa) il tempo necessario è di circa 1h e 1/2.
Trascorso questo tempo, rovesciate l’impasto sul tavolo leggermente infarinato e stendetelo con un mattarello fino a ottenere la forma di un rettangolo. 
Riponetelo quindi all'interno di una teglia rettangolare di 25cm x 30cm circa rivestita con carta da forno spennellata con poco olio d'oliva e allargatelo bene con le mani in modo tale da fargli occupare tutto il fondo della teglia. 
Lasciate lievitare coperto per un'altra 1/2 ora.
Mentre aspettate mondate la cipolla e tagliatela per ricavare delle rondelle sottili.
Trasferitela in una padella antiaderente insieme ad una noce di burro e un filo di olio extravergine di oliva e fate cuocere per una manciata di minuti, sino a che la cipolla non si sarà ammorbidita.
Spegnete la fiamma e tenete da parte.

Quando sarà trascorso il tempo di riposo dell'impasto, affondate le dita nella focaccia in modo da lasciare in superficie i classici solchi. 
In una tazza emulsionate con forza il sale insieme ai 3 cucchiai di olio extravergine e di acqua sino a che il tutto non assuma una bella colorazione verdognola. 
Distribuite sulla superficie della focaccia la cipolla, quindi pennellate sopra l’emulsione di sale, acqua e olio. Lasciate lievitare nuovamente sino al raddoppio del volume per circa 1h e 1/2. 
Preriscaldate il forno a 200°C.
Fate cuocere per 25-30 minuti circa o comunque fino a doratura.






Può piacervi anche

1 commenti

  1. Claudia... che delizia!! E' altissima. Sicuramente ti scippo la ricetta e la proporrò una di queste sere a cena. Brava! Un bascio grande! Pattipa

    RispondiElimina