Piccoli strudel al ribes rosso e cannella


Quasi quasi calzano a pennello per il tè delle 5...

Per la ricetta della pasta sfoglia veloce vi rimando qui ;) altrimenti, potete utilizzare quella pronta.
Per il ripieno vi occorreranno soltanto dei ribes freschi, una nocciolina di burro e dello zucchero semolato...qb!

Fate sciogliere in padella il burro e dello zucchero quindi sgranate i ribes e aggiungeteli .
Fate caramellare qualche minuto.
Formate dei rettangoli di pasta delle dimensioni che preferite e disponete il composto di ribes caramellati al centro disponendoli in una lunga striscia verticale.
Ripiegate il lato corto più lontano da voi verso il centro, quindi ricoprite i ribes con i lati più lunghi.
Cominciate ad arrotolare chiudendo bene sino a giungere al lato corto più vicino a voi.
Rigirate e formate dei tagli con un coltello ben affilato.
Spennellate con poco latte e spolverate con lo zucchero semolato.
Infornate a 210°C per 20 minuti circa.




10 commenti :

  1. non ho ben capito il procedimento per chiuderli ma stasera lo rileggo bene con calma...ovviamente dopo essere passata dal super a prendere pasta sfoglia e ribes...devo assolutamente farli questi piccoli strudel perchè sono divini...
    Complimenti per l'idea!

    RispondiElimina
  2. mamma mia che bonta',sono una vera meraviglia ....un abbraccio !!!!!

    RispondiElimina
  3. concordo calzano a pennello per la merenda, che purtroppo ho già fatto, domani possono andar benissimo.Bravissima

    RispondiElimina
  4. A me i ribes piacciono molto da vedere poi li trovo aspri..ma facendo questo tipo di riduzione forse il problema non esiste! :) C'è da dire che è proprio stupendo con questo colore intenso!!! :)


    GIVEAWAY : 2 RIGHE D'AMORE

    RispondiElimina
  5. Che musica meravigliosa!!!!!
    Ciao.
    Dann/www.cucinaamoremio.com

    RispondiElimina
  6. ma sono così così così delicati!sono stupendi e sicuramenti buonissimi!che brava sei!bacio

    RispondiElimina
  7. Forse non sarebbe l'ora giusta per il te, ma per un dolcetto come questo non penso serva un'orario preciso!!! complimenti

    RispondiElimina
  8. Ma che bontà, cosa darei per averne uno adesso con il io cappuccino!
    Elli

    RispondiElimina