Bignè alla vaniglia


E per concludere il carnevale in dolcezza... un bocconcino semplice, che quasi si scioglie in bocca.
Sarò breve, rapida.
La ricetta per la pate a choux la trovate qui .
La ricetta della crema pasticcera invece qui, tenete in considerazione che ci va l'aggiunta della polpa del baccello di vaniglia.
Per la glassa, montate 10 g di albume d'uovo con 50 g di zucchero a velo.
Amalgamate bene e decorate con questa la sommità dei bignè.




20 commenti :

  1. delicatissimi, dopo aver visto e fatto tanto dolce carnevalesco, fritto, colorato questo tuo delicato dessert ci voleva per ritornare alla normalità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono in continua produzione..mannaggia a me..sono contenta che ti piaccia!

      Elimina
  2. Wow ! che delizia e che dire delle foto? Splendide! Complimenti e un abbraccio paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola! grazie...un abbraccio anche a te!

      Elimina
  3. Di questi ti rubo la ricetta per la pasta choux... poi ti faccio sapere!
    Elli

    RispondiElimina
  4. Sembrano dei cappellini alla moda...cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Inutile..i vostri commenti soni i più belli e originali di tutto il web...ma sai che c'ho pensato anche io mentre li imbastivo? Grazie cara! un abbraccio!

      Elimina
  5. Foto meravigliose!!! Per la bontà della bignè la foto parla da sola !!!

    RispondiElimina
  6. posso dire solo una cosa: FANTASTICI!
    complimenti, davvero!
    ogni tua ricetta è il top :)

    RispondiElimina
  7. Ciao Claudia, sono Giampaolo e con piacere faccio visita al tuo blog, vedo che sei molto prolifica e anche molto precisa nelle ricette, complimenti. Direi che sei assolutamente di stimolo a produrre di più (io sono più lento a postare, come avrai notato). Appena posso vorrei segnalare il tuo blog sul mio. Con simpatia Giampaolo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giampaolo! grazie per la visita! sarebbe un piacere avere una segnalazione sul tuo blog..così come mi fanno piacere i tuoi complimenti. Sono molto prolifica perché cucinare è per me la sesta marcia..quella che ti fa volare, lasciare terra insomma, e sognare..

      Elimina
  8. Semplicemente fantastici!!
    Bravissima!!
    Un abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  9. Questi bignè sono carinissimi, che belli veramente!!Sono belli nel colore nella forma e sicuramente nella sostanza...bravisima. Un abbraccio Manu

    RispondiElimina
  10. post telegrafico, ma c'è tutto quello che serve per desiderare una di queste piccole meraviglie!

    RispondiElimina
  11. Uno splendore per gli occhi e il palato!! Con grande piacere mi sono unita ai tuoi lettori ciao Eleonora

    RispondiElimina
  12. complimenti per questo post e anche per tutti gli altri, penso che il tuo blog sia uno dei più belli che io abbia trovato, sei davvero brava in tutto, ricette golose, foto stupende e per finire quel sottofondo musicale...Ti chiederei chiaramente sempre che tu me lo possa svelare, dove hai preso quella musica se da un cd o da altro, mi piacerebbe poterla ascoltare in casa, mi rilassa davvero tanto. Grazie Manoela

    RispondiElimina
  13. Adoro i bignè e questi tuoi sembrano 'morbida scioglevolezza'...Uno tira l'altro...
    Bacetti

    RispondiElimina