Barrette alla mela

Barrette (semimorbide) alle mele e mandorle

26/03/13 12:37


Stufe della solita torta di mele? Ma quando mai! e chi si stufa..quella è la regina delle torte..ma come si può dico io..come si fa...
E' vero che siamo sempre alla ricerca di qualcosa di più noi foodies..qualcosa che di volta in volta ci fa (dopo che assaggiamo) sorridere con il cuore.
Vi spiego perché semimorbida dai, non vi annoio.
Quella che vedete là sotto è una torta alle mele, insomma, in tutto e per tutto. Con pezzetti di mela, aroma di vaniglia e quant'altro.
Ma sarà la parte superiore a stupirvi..specialmente quando la addenterete.
Si tratta di una sorta di crumble di frutta secca e zuccherini che in cottura diventa qualcosa di speciale.
Spero vi piaccia...un bacione a tutti!

Per 12 barrette

150 g di farina autolievitante
2 uova
125 g di zucchero semolato
1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o i semini di una bacca)
2 mele croccanti
2 cucchiai di succo di limone
125 g di burro in pomata

Per la copertura

30 g di burro pomata
1 cucchiaino di cannella in polvere
40 g di zucchero di canna grezzo
40 g di farina
20 g di mandorle in lamelle
20 g di nocciole in granella
10 g di zuccherini bianchi

Iniziate a preriscaldare il forno a 180°C e a foderare uno stampo rettangolare di circa 28x18 cm con della carta da forno.
Sbucciate la mela, tagliatela in pezzetti e bagnatela con il succo di limone.
Montate burro e zucchero, unite una ad una le uova, quindi la farina setacciata e le mele.
Versate il tutto nello stampo.
Preparate la copertura amalgamando tutti gli ingredienti e cospargeteli sopra la torta a fiocchetti, con le dita.
Fate cuocer sino a doratura per 50-55 minuti.




Può piacervi anche

5 commenti

  1. Exquisita ¡¡¡¡¡ Diferente ¡¡¡¡¡ Espectacular ¡¡¡¡¡, la voy a hacer seguro ¡¡¡¡

    RispondiElimina
  2. la torta di mele non mi stufa mai e questa versione croccantina mi alletta un sacco: bellissima!

    RispondiElimina
  3. Fantastica questa versione di una delle torte che amo di più in assoluto...
    Mi piace moltissimo l'utilizzo di un crumble di frutta secca, da carattere ad una "semplice" torta di mele... Complimenti.... Bellissima la presentazione....

    Un abbraccio
    monica

    (fotocibiamo)

    RispondiElimina
  4. È soprattutto la loro consistenza ad incuriosirmi ed invogliarmi.. Stupende! Sul gusto potrei scommetterci..
    Brava come sempre

    RispondiElimina