Cioccolato fondente

Moelleux leggero al cioccolato fondente

20/04/13 18:08


Scommetto che avete in frigorifero un pezzetto triste triste di ricotta. E magari non avete burro. E nemmeno farina.
Leggera e cremosa, direi quasi light e assolutamente per tutti, anche gli intolleranti al glutine! Pronti a ripartire?

Un bacio a tutti!

Per una tortiera da 18 cm di diametro vi occorrono

200 g di ricotta (io di pecora)
30 g di amido di riso
75 g di zucchero
40 g di gocce di cioccolato
3 uova
150 g di cioccolato al 72% di cacao
sale di Maldon

(10 g di burro+10 g di cacao in polvere per lo spolvero dello stampo)

Imburrate e infarinate con la polvere di cacao lo stampo e preriscaldate il forno a 180°C.
Separate le chiare dai tuorli.
Montate a neve gli albumi. Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato.
Montate zucchero e tuorli, unite la ricotta, il cioccolato fuso, l'amido di riso, le gocce di cioccolato, e, per ultimo le chiare montate a neve lavorando delicatamente dal basso verso l'alto.
Versate il composto ottenuto nello stampo e fate cuocere per circa 35-40 minuti.
A cottura ultimata spegnete il forno e lasciate raffreddare dentro il forno.
Servite tiepido, dopo aver dato una generosa spolverata di sale Maldon sulla superficie della torta, (magari con una pallina di gelato...;)




Può piacervi anche

15 commenti

  1. Faccio una pausa tra i nuovi post dei miei blog preferiti, vedo questo e... ho una tazza di tisana mela-cannella davanti e immediatamente vorrei spaccare lo schermo per prendere la torta! :D
    E lo sai che in frigo, neanche a farlo apposta, ho un pò di ricotta? E' un ingrediente che tengo quasi fisso, solo che il tempo passa e spesso mi avvicino alla data di scadenza, quindi devo correre ai ripari e questo modo mi sembra ottimale... :-)

    RispondiElimina
  2. meravigliosamente golosa e invitante,complimenti e felice domenica.

    RispondiElimina
  3. è il periodo dei dolci con la ricotta e senza farina, sembra che mi avete letto nel pensiero, la salvo per farla forse anche adesso.Buon we

    RispondiElimina
  4. Che goduria!!!purtroppo non ho della ricotta in frigo ma rimedierò presto..intanto salvo la ricetta!

    RispondiElimina
  5. oggi è la seconda volta che la cremosità della ricotta e la golosità del cioccolato mi tentano, la blogosfera vuol dirmi qualcosa... ;)
    questo moelleux è invitantissimo!

    RispondiElimina
  6. i tuoi post sono ASSOLUTAMENTE DELIZIOSI...e disarmanti per la loro raffinata semplicità..
    Ti ho scoperta da poco ma ho già trovato un mucchio di spunti per lavorare...e praticando la cucina ormai da diversi anni , adesso come pasticcera, ma restando profondamente una cuoca, ti assicuro che non è facile trovare chi suoni una musica con armonie cosi simili alle mie...

    RispondiElimina
  7. Semplicemente sorprendente!!!
    Un saluto e buon we!!!

    RispondiElimina
  8. Un taglio sensibile delle calorie, ma senza rinunciare alla golosità, salvata nella to do list!

    RispondiElimina
  9. una visione celestiale che vado a preparare immediatamente. per una volta ho tutto ciò che serve ;-)

    buona domenica

    RispondiElimina
  10. complimeti ti aspetto sul mio blog c'è una sorpresa per te!!

    RispondiElimina
  11. sembra buonissimo!!la voglio anche io!!!!!=)
    passa da me, mi farebbe piacere! =)
    Style and Trouble

    RispondiElimina
  12. Ciao,
    compliementi!!
    Al posto dell'amido di riso cosa posso usare?

    RispondiElimina