Banana

Banana wonton

29/10/13 17:20


Lo so, non hanno niente di spaventoso...alle porte di Halloween qui ognuna di voi sforna meraviglie paurose..e io? c'avrò l'handicap...mah!
Vi voglio però fornire una ricetta paurosamente deliziosa, adatta sia per la preparazione di sfiziose ricette dolci e salate.

Il clou del post di oggi sta proprio qui, nella ricetta della pasta per wonton.
Anche perché il ripieno è banana, semplice, tagliata a pezzetti che, dopo la frittura, diventa crema...
Divertitevi a creare quel che più vi piace! ;)

250 g di farina db
1 uovo di media grandezza
1/2 cucchiaino di amido di mais
100 ml d'acqua circa

1-2 banane
la chiara di un uovo per sigillare i bordi
Olio di semi per frittura

Vi occorrerà inoltre

un tirapasta o tirasfoglia

Disponete in un recipiente ben capiente la farina e praticate al centro un foro.
Aggiungete qui l'uovo, l'amido di mais, e poco alla volta, a filo, incorporate l'acqua. 
Lavorate sino a che non avrete ottenuto un impasto liscio e omogeneo.
Una volta che l'impasto sarà pronto copritelo con un canovaccio e lasciatelo riposare.
Trascorsi circa 20 minuti,  dividete l'impasto in più parti e utilizzando il tirasfoglia, tirate delle sfoglie sottili di circa un millimetro di spessore.
Quest'operazione è piuttosto delicata, se la pasta dovesse sfibrarsi, impastatela nuovamente e fatela riposare nel canovaccio altri 20 minuti. Quindi procedete nuovamente a dividere il panetto e a tirare la sfoglia.

Disponete le sfoglie che otterrete su una spianatoia
Ricavate le forme che desiderate, tenete la spianatoia leggermente infarinata, questo vi consentirà di  lavorare meglio le sfoglie.  
Utilizzate le sfoglie di pasta per preparare i wonton, ripieni di quel che più vi piace!


Può piacervi anche

2 commenti

  1. oh mammina queste sono da sbavo! :Q____

    RispondiElimina
  2. Interessante la ricetta della pasta per wonton!fai fatta!

    RispondiElimina