Caramello a secco

Torta al pistacchio con crema meringata alla nocciola e bignè al caramello croccante

15/11/13 14:45



La torta di compleanno per la mia mamma...I love you Cipuz <3


Per la torta

100 g di pistacchi non salati (di Bronte sarebbero perfetti)
150 g di farina
150 g di zucchero + 1 cucchiaio
110 g di burro
10 g di lievito in polvere
2 uova
4 cucchiai di yogurt greco
2 cucchiai di acqua ai fiori d'arancio

Per la crema meringata al burro vedi qui.
In aggiunta per dare il sapore scelto ho aggiunto per un kg di prodotto 5 g di pasta di nocciola

Tornando alla torta
Fate sciogliere il burro. Tritate i pistacchi in un mixer con un cucchiaio di zucchero fino a quando il tutto sarà ben tritato.
In una ciotola mescolate con una frusta elettrica le uova con lo di yogurt, e, quando saranno amalgamate bene aggiungete lo zucchero e l' acqua di fiori d'arancio, e continuate a mescolare aggiungendo la farina e il lievito setacciati insieme.
Unite il burro fuso, e infine aggiungete i pistacchi tritati.

Accendete il forno a 180°C. Imburrate e infarinate una tortiera da 18 cm di diametro e versatevi il composto.
Fate cuocere per circa 40 minuti. Una volta cotta, sfornate e lasciate raffreddare.
Tagliate a metà e farcite con la crema al burro meringata alla nocciola solo quando sarà ben fredda.

I bignè sono stati caramellati con caramello a secco la ricetta qui.
La torta è stata decorata con cialde di pasta sigaretta, ricetta qui.
*piccola postilla sul caramello a secco..questo tipo di caramello si realizza senza l'aggiunta di alcun liquido ma semplicemente utilizzando un pentolino e unendo poco a poco lo zucchero, dapprima in piccole quantità, poi, man mano che va sciogliendosi più velocemente potete cominciare ad aggiungere più zucchero (ma sempre senza esagerare) fate molta attenzione nell'eseguire questa operazione, a non far bruciare il caramello che assumerebbe in quel caso un sapore sgradevole di bruciato.



Può piacervi anche

15 commenti

  1. Wow!!
    Se qualcuno per il compleanno mi facesse una torta così non so cosa farei!! *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!! io te la farei di sicuro..tutti meritiamo una torta "speciale"! ;)

      Elimina
  2. WOW! Bellissima torta e bellissime foto. E dev'essere anche tanto buona. Complimenti. Neanche in pasticceria se ne vedono così.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma daiii esagerata!! comunque grazie! ;)

      Elimina
  3. Magnifica!!!
    E mi immagino il sapore, combinazione di gusti favolosa!!!
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già io stravedo per pistacchio e nocciola...grazie per la visita!

      Elimina
  4. Mamma mia, si può essere più golosi di questa torta? Una meraviglia non solo da assaporare ma anche da guardare, l'assemblaggio è perfetto e l'insieme è meraviglioso, complimenti!

    RispondiElimina
  5. ma è meravigliosa, anche io adoro nocciole e pistacchio! bravissima!

    RispondiElimina
  6. una meraviglia... tantissimi complimenti... che voglia di assaggiarla!

    RispondiElimina
  7. Cara Claudia, questa torta è meravigliosa e io vorrei tanto farla per il compleanno di mia mamma... ho un problema: è allergica alla frutta secca. Tutta. Come posso ovviare secondo te a questo problema?
    Grazie mille e complimenti per il tuo stupendo blog.

    Tessa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tessa sostituisci i 150 g di farina di pistacchi con la farina normale..e per quanto riguarda la crema meringata al burro puoi sostituire la pasta di nocciola con il cioccolato oppure lasciarla così candida..;) fammi sapere!

      Elimina
  8. Ciao Claudia! Grazie mille della risposta!! Allora alla fine l'ho lasciata candida come mi ha suggerito, aromatizzata leggermente alla vaniglia. Mentre ti scrivo stanno cuocendo i bigné e dopo sarà la volta delle cialde a sigaretta. A lavoro finito ti manderò una foto. Grazie ancora!
    Tessa

    RispondiElimina