Parmigiana di ravioli integrali biologici...Lo scoiattolo !


Una ricetta a cui tengo molto, buona in tutta la sua semplicità. Una nuova creazione per il raviolificio "Lo Scoiattolo"..tutta da provare! Per scoprire la rivoluzione del gusto del mondo de "Lo Scoiattolo" visitate il sito, troverete tutte le mie ricette insieme a quelle di Erika!

Parmigiana di ravioli integrali biologici con porcini, la loro salsa, e chips di topinambur

1 confezione di ravioli integrali biologici ricotta e spinaci “Lo Scoiattolo”
200 g di funghi porcini reidratati
1 spicchio d’aglio
qualche ciuffo di prezzemolo
3-4 cucchiai di Grana padano grattugiato
1 tuorlo d’uovo
Sale e pepe q.b
Olio extravergine d’oliva
1-2 sfoglie di pane carasau guttiau (facoltativo)

Fate reidratare i funghi porcini in acqua per un’ora.
Sciacquateli sotto l’acqua e strizzateli.
In una padella fate scaldare un filo d’olio con lo spicchio d’aglio in camicia.
Non appena inizierà a dorarsi toglietelo dalla padella. Unite quindi i funghi e il prezzemolo tritato.
Fate cuocere per una manciata di minuti.
Nel frattempo affettate il topinambur e friggete le chips ottenute in olio extravergine d’oliva.
Spostate i funghi su un piatto e fate deglassare gli zuccheri rilasciati sul fondo della padella con mezzo bicchiere d’acqua.
Fuori dal fuoco unite il tuorlo d’uovo e il grana padano grattugiato. Emulsionate bene e filtrate il tutto con un colino a maglie strette.
Rimettete sul fuoco per far ritirare ancora la salsa se dovesse sembrarvi troppo liquida.
Fate cuocere i ravioli in abbondante acqua in ebollizione salata per 3 minuti.
Sul fondo del piatto disponete qualche cucchiaio di salsa ai funghi, quindi posate sopra un coppa pasta.
Iniziate a sistemare i ravioli, circa tre, quindi qualche altra goccia di salsa e un pezzo di sfoglia di carasau.
Proseguite con i funghi e quindi continuate con i ravioli, salsa e carasau, per concludere con i funghi  e le chips di topinambur.
Completate con un giro d’olio d’oliva e una spolverata di pepe.

5 commenti :

  1. Deliziosi e serviti divinamente! gnammy! buona serata!!

    RispondiElimina
  2. Davvero una bella ricetta!!! Sempre bravissima

    RispondiElimina
  3. Che spettacolo! Non ho parole, bellissima presentazione!

    RispondiElimina
  4. no vabbeh, stupendo primo piatto: raffinatissimo e sfizioso!
    bacio cara

    RispondiElimina