Lo Scoiattolo

Medaglioni ai formaggi italiani con coriandoli di verdure al profumo di zafferano

20/03/14 10:05


Voglio proporvi una ricetta studiata per Lo Scoiattolo. Pensata per carnevale ma..è talmente colorata che ricorda molto la nuova stagione che presto ci aprirà le porte...un benvenuto alla primavera insomma...
E se poi ancora non avete provato i prodotti "Lo Scoiattolo" vi invito a farlo perché sono ..buonissimiii!

1 confezione di Medaglioni ai formaggi  italiani “Lo Scoiattolo”
80 g di pisellini freschi
1 carota grande
1 cipolla rossa
1 patata media
1 porro
Zafferano in pistilli q.b
Sale e pepe q.b
Olio extravergine d’oliva
Burro q.b
Senape di Digione (facoltativo)

Lavate e mondate tutte le verdure e con il coltello o con l’aiuto di una piccola formina  di stampo circolare formate dalla cipolla, dalla carota e dalla patata delle piccole rondelline, simili a dei coriandoli.
Con l’aiuto di una mandolina affettate anche delle lunghe strisce di carota e di patata.
Sgusciate i pisellini e affettate a rondelle sottili il porro.
Sistemate le verdure ordinatamente nelle ciotoline.
In una padella con un filo d’olio extravergine d’oliva (profumato con  delle erbette come timo o maggiorana se gradite) fate andare per 2 minuti i coriandoli di patate e carote.
Lasciateli croccanti non invadete troppo le verdure con la cottura, in modo da sentirle distintamente sotto ai denti.
Sistemate quindi nella ciotolina e lasciate raffreddare.
Proseguite con la cottura dei pisellini, aggiungendo un cucchiaino d’olio in padella se necessario, anche qui cottura veloce. Mettete da parte.
Fate cuocere insieme le stelle filanti di carota con le rondelline di porro. Fate saltare molto velocemente, un minuto circa.
Per ultimo fate ammorbidire i coriandoli di cipolla rossa.
Salate appena tutte le verdure.
Fate cuocere in abbondante acqua in ebollizione salata i medaglioni al formaggio, quindi nella stessa padella della cottura delle verdure, privata di eventuali residui, fate sciogliere una noce di burro e unite uno-due cucchiai di acqua di cottura, creando una emulsione nella quale andremo a saltare i medaglioni.
Se desiderate dare una nota di stacco piacevole la senape è favolosa in questo piatto.
Praticate due piccole porzioni ai lati del piatto, quando andrete ad assaporare i medaglioni con le verdure si insinuerà in qualche boccone, smorzando la dolcezza dei legumi.
Disponete quindi  i medaglioni sul piatto e sistemate a caso sopra di essi le verdurine. Completate con una spolverata di pepe nero.



Può piacervi anche

7 commenti

  1. Complimenti, ogni volta che pubblichi qualcosa penso che le tue ricette e le tue foto siano meravigliose e di ottimo gusto. Bravissima.

    RispondiElimina
  2. Mai provati i prodotti de Lo Scoiattolo, rimedierò. Che bei colori questi medaglioni mettono allegria in questa che a Milano è una giornata grigia!

    RispondiElimina
  3. Ohhh sì! E' primavera! Ricetta azzeccatissima :-) Complimenti

    RispondiElimina
  4. Qualunque ricetta tu faccia si trasforma in oro, sallo ;) bellissime foto (come sempre)!

    RispondiElimina
  5. Belle le foto, per una ricetta che mette allegria. Spero di trovare a Genova i prodotti dello Scoiattolo. Bravissima, come sempre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Certamente! se può interessarti posso farti sapere anche dove trovarli!

      Elimina