Fagiolini

Sformato di fagiolini e patate

10/06/14 17:31


Ingredienti per 4 persone

500 g di patate novelle
200 g di fagiolini
3 uova medie
30 g di grana padano grattugiato
50 g  di pane grattugiato
sale 
noce moscata
timo

Preriscaldate il forno a 190°C. Sbucciate le patate e lessatele insieme ai fagiolini, privati delle estremità, partendo da abbondante acqua fredda salata.
Scolate, passate tutto al mixer sino ad ottenere una purea.
Unite tutti glia altri ingredienti.
Correggete di sale e pepe.
Porzionate il composto in cocotte oliate e impanate col pangrattato.
Spolverizzate la superficie con ulteriore pan grattato.
Passate in forno per circa 40 minuti. Servite tiepidi.


Può piacervi anche

5 commenti

  1. "Comprato" a scatola chiusa, adoro il mix fagiolini e patate! :)

    RispondiElimina
  2. Buonissimo questo sformato! ricco e di stagione!
    bacioni

    RispondiElimina
  3. Ti faccio i miei più sinceri complimenti, sono incantata vedendo le prelibatezze che sai fare e sopratutto le foto che ne rendono giustizia. Mi è sorta una curiosità poiché piace anche a me dilettarmi con la fotografia, dove trovi tutti questi bellissimi fondali di legno?e sopratutto, mai pensato di parlare proprio dell'aspetto fotografico?nel web non esistono molte guide a riguardo, o la maggior parte si tiene i suoi segreti per se. Io sono dell'opinione che non cambia nulla se abbiamo gli stessi attrezzi, ciò che cambia e che fa la differenza sono le nostre mani e i nostri occhi. Comunque come sempre ho parlato troppo, mi farebbe piacere avere una tua risposta in merito ai fondali, purtroppo sono sfortunata e non ho mai trovato nulla che fosse interessante o comunque non saprei proprio dove reperirli! Grazie in anticipo!

    RispondiElimina
  4. Ciao! grazie per i tuoi complimenti! gli sfondi per la fotografia me li costruisco da me..oppure sono qualche ritrovamento fortuito in qualche falegnameria o in spiaggia..per il resto utilizzo spesso anche dei cartoncini colorati, che non solo conferiscono carattere al soggetto da fotografare, ma li utilizzo anche come pannelli chiari per la luce. Non credo di essere in grado di tenere una guida, molti ne fanno, ma non mi hanno mai colpito e appassionato veramente, perciò, e forse sbagliando anche, penso che possa annoiare una rubrica del genere. Certo, so usare la mia macchina, ormai uso sempre il manuale, ho imparato a usarla quasi al 100% delle sue capacità ma non credo che sarei in grado di spiegare come si utilizzi a qualcuno che è alle prime armi.
    Se ti interessa nello specifico qualche info contattami pure a uno degli indirizzi email che trovi sul mio sito. Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tanto, sei veramente molto gentile e disponibile :)

      Elimina