Biscotti

Biscotti morbidi al cioccolato

19/04/16 08:55


Sono quasi certa che alla fine di questo post, alla voce, "forse potrebbero piacerti anche" potreste trovare loro, i soft chocolate chip cookies.
Fanno a gara, insomma sì, nella mia lista preferita di "biscotti morbidi" se la combattono proprio.
La ricetta è praticamente la stessa, modificata in qualche sua parte.
Si preparano in 5 minuti, si cuociono in 10.
15 minuti vi separano da un morso di delizioso cioccolato morbido.
Che aspettate?
Ah ovviamente la mia è la ricetta base, potete scambiare cioccolato, aggiungere la parte "crunchy" a seconda del vostro gusto..

Vi riporto la mia stessa ricetta con qualche modifica

Per 24 biscotti vi occorre:

100 g di burro morbido ( apro una parentesi per spiegarmi meglio, potrei definirlo pomata e sarebbe corretto ma considerate un passo oltre il "pomata" dovrà quasi essere sciolto ma al contempo conservare la sua plasticità, tendente un po' più al liquido diremmo, ma non fuso e bollente) con gli occhi vi saprete regolare sicuramente.

115 g di zucchero bianco
35 g di zucchero di canna integrale tipo "Dulcita"
1 uovo medio
230 g di farina + eventuale aggiunta che metterete se riterrete opportuno (poi vi spiego)
1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
un bel pizzicotto di fleur de sel fatto sciogliere in poca acqua
120 g di cioccolato fondente (meglio se al 72%) fuso

Iniziate a preriscaldare il forno a 175°C.

Montate il burro con gli zuccheri con uno sbattitore elettrico.
Unite l' uovo sbattendo alla velocità minima. Lavorate brevemente, non dovrete montare eccessivamente perché il risultato potrebbe essere ottenere dei biscotti troppo duri o secchi.
Incorporate da prima il cioccolato fuso e poi farina setacciata e bicarbonato di sodio.
Lavorate con un cucchiaio.
La consistenza del composto dovrà essere facile da maneggiare e mai appiccicosa, a metà strada tra l'umido e l'asciutto e compatto. 
Per intenderci, non dovrà risultare asciutta perché il composto non va steso con il mattarello.
Quindi se doveste accorgervi che la pasta è troppo appiccicosa aggiungete farina poco per volta sino a che non otterrete la consistenza di cui parlo.

Fate a questo punto delle palline di circa 25 g l'una e posizionatele negli stampi per biscotti preformati, oppure posatele su della carta da forno.

Fate cuocere tassativamente tra i 9 e gli 11 minuti.
Non andate oltre il tempo di cottura nonostante i cookies vi possano sembrare ancora troppo soffici perché il biscotto in realtà è cotto ed è delizioso così. Se proseguite con la cottura andrete a perdere la caratteristica principale del biscotto, ovvero, la sua sofficità.

Lasciateli raffreddare su una gratella e quando saranno freddi, conservate in contenitori ermetici.



Può piacervi anche

2 commenti

  1. ok mi hai convinto li faccio subito! non so resistere a queste cose :D che buoni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Valentina cara, siamo in due..la pecca più grande di questi biscottini è che sono troppo veloci da fare..è inutile siamo sempre a rischio cioccolato :)

      Elimina