Piccola pasticceria

Pompe aux pommes auvergnate

08/03/17 16:43


Dimenticate le tristi sfogliatine del bar, secche e umidicce. E anche quella mestissima fettina di mela fredda e rinsecchita messa sopra che serve proprio a ricordare il ripien..ah no. Perché è solo un'illusione, dentro, di mela, nemmeno l'ombra, solo acidità.
Ecco se è capitato solo a me sono una sfigata di prima.
Ho molto rispetto per i dolci con le mele e questo, credetemi, vi farà sicuramente sciogliere in un sorriso pieno di crosticine di sfoglia con il naso impanato di impalpabile.
Sono passati i tempi in cui la pasta sfoglia si faceva in casa..o per lo meno, si aveva spazio in freezer per conservarne un po'...quindi non so, vedete un po'..usate la vostra preferita, fatela, oppure compratela..una buona mi raccomando, che sfogli a dovere insomma ;)
Ma il vero segreto di questa delizia risiede al suo interno..che letteralmente fonde in bocca insieme alla sfoglia in un unico, dolcissimo abbraccio di burro caldo croccante e mele caramellate.
Parlarne ancora non mi aiuterà a spiegarvi meglio.

Sentite a me, fatela.

1 rotolo di pasta sfoglia Gran Spessore Buitoni
4 mele tipo golden di media grandezza
burro leggermente salato q.b
zucchero semolato q.b
1 uovo


Affettate le mele per il senso della lunghezza, come se doveste mangiarle crude e affettatele a uno spessore di circa 1/2 cm.
Imburrate il fondo di una pirofila, cospargetela di zucchero.
Disponete il primo strato di mele, aggiungete sopra qualche fiocchetto di burro, quindi spolverate con altro zucchero.
La quantità è indicativa. Coprite le mele, ovviamente senza esagerare.
Ripetete gli strati sino ad esaurimento delle mele.
Infornate in forno caldo a 150°C per due ore circa.
Quando saranno pronte, fate riposare fuori dal forno.

Ritagliate la sfoglia in modo da ottenere due rettangoli di uguale dimensione, quindi adagiate sopra le mele compattandole fra loro e posizionandole bene al centro e per tutta la lunghezza del rettangolo di pasta sfoglia avendo cura di lasciare circa 2-3 cm di spazio su tutti i lati.
Pennellate i bordi con l'uovo battuto, quindi riponete sopra l'altro rettangolo di sfoglia.
Pennellate nuovamente con l'uovo e decorate a piacere.

Fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 20-25 minuti.


Può piacervi anche

0 commenti